News

    Published on maggio 24th, 2014 | by Meteo Pinerolo

    Venerdì 23 Maggio: pomeriggio di temporali, grandine e supercelle!

    Gli ingredienti per questa ricetta “esplosiva” c’erano tutti purtroppo e già nei giorni scorsi vi avevamo avvisato, fino al bollettino di ieri mattina dove nuovamente venivano evidenziati i rischi di forti temporali anche grandinigeni.
    Le “macro” cause sono già state ampiamente spiegate, con la vasta area depressionaria situatata sull’Europa Occidentale che proprio nelle nostre zone si sta scontrando con la risalita anticiclonica verso il Centro Italia e la Penisola Balcanica. Le “micro” cause sono più specifiche e probabilmente più noiose, per cui ve ne daremo una spiegazione più schematica e riassuntiva:

    – come tutti avrete notato i rovesci e temporali di giovedì sera avevano accumulato una quantità di umidità veramente notevole; ieri mattina ci siamo svegliati con nebbia e nubi basse. In mattinata poi è uscito il sole, un vero e proprio detonatore per lo scoppio di temporali.

    – dettagli più specifici mostravano correnti in quota da SW, ed al suolo da NE e S a seconda delle zone. Questo portava alla formazione di una linea di convergenze delle correnti, che solitamente è il luogo dove i temporali più facilmente si innescano e più facilmente possono assumere connotati molto violenti.

    I risultati in parte li avete visti qui a Pinerolo e nei dintorni. Forti piogge e grandinate, nel nostro caso con chicchi abbastanza grossi ma più radi mentre nella zona di Castellamonte (chi seguiva il Giro D’Italia l’avrà notato) le strade e le campagne sono state imbiancate da alcuni centimetri di grandine! Questi episodi sono stati causati da semplici celle temporalesche molto intense, mentre invece nelle zone di Carmagnola e Racconigi sono riusciti a formarsi anche due esemplari delle temutissime supercelle. Per fortuna anche li non ci sono stati problemi se non dovuti alla pioggia ed alla grandine, nessuna tromba d’aria è riuscita a formarsi.

    Vi mostriamo ora qualche immagine, a partire dagli scatti radar che mostrano le forti precipitazioni di ieri pomeriggio (come potete vedere molto localizzate):

    Radar 1

    Radar2

    Proseguiamo con la grandine…

    Miradolo (foto dell’Agriturismo Il Tiglio)

    Miradolo - Agriturismo Il Tiglio

    Miradolo (foto di Gabriele Rivera)

    Miradolo - Gabriele Rivera

    Pinerolo (foto di Ilaria Storello)

    Pinerolo - Ilaria Storello

    Candiolo (foto di Gabriele Alberto Faranna)

    Candiolo - Gabriele Alberto Faranna

    Zona Castellamonte (foto dal video della Rai)

    Giro D'Italia

    E poi abbiamo alcune immagini dei temporali visti da varie zone, iniziamo con delle nuvole Mammatus riprese da Grugliasco (prima foto) e da Asti (seconda foto, di Tommaso Maggiora)

    IMG_6316sito

    Asti - Tommaso Maggiora

    Ed il pezzo forte della giornata, la supercella che in quel momento interessava la zona tra Carmagnola e Moretta immortalata nella foto di Alessandro Tarable:

    Carmagnola - Alessandro Tarable

    Concludiamo con un bel doppio arcobaleno durante uno degli ultimi forti rovesci che ieri verso le 19.30 hanno interessato Pinerolo! Foto di Giuseppe Stilo

    Doppio_arcobaleno_Pinerolo_23maggio2014_ore1847

    Tags: , , , , , , , ,


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi