News

    Published on dicembre 20th, 2014 | by Meteo Pinerolo

    Trimestre Autunnale: sopramedia termico e record

    Se il trimestre estivo è risultato ben sotto gli standard a cui eravamo abituati negli ultimi anni, quello autunnale probabilmente non è dispiaciuto a molte persone ma ha fatto storcere un po’ il naso agli addetti ai lavori.

    Dai dati effettivi registrati dalla stazione ARPA di Pinerolo, ci siamo trovati di fronte ad un trimestre decisamente più caldo rispetto alla media del periodo (si parla di record storici per i mesi in questione), con anomalie termiche non più di decimi di grado ma di più gradi rispetto alla media. Nel dettaglio:

    Settembre: media di +19.5 °C, media storica di +18.5 °C, +1 °C di scarto;
    Ottobre: media di +15.5 °C, media storica di +13.2 °C, +2.3 °C di scarto;
    Novembre: media di +9.6 °C, media storica di +7.2 °C, +2,4 °C di scarto.

    tabella

    Grafico temperature

    Guardando il grafico sopra, si possono notare alcuni particolari importanti:

    – la quasi assoluta mancanza di irruzioni di aria fredda. A settembre solo un paio di giorni con minime
    appena sotto i 10°C e massime solo in poche occasioni sotto i 20°C. Ad ottobre minime solo nell’ultima settimana sotto i 10°C, ma senza avvicinarsi mai agli 0°C, mentre le massime sotto i 15°C solo in un paio di occasioni. A novembre meno della metà dei giorni con minime sotto i 5°C e nessun valore sottozero, mentre le massime poche volte sotto i 10°C.

    – il susseguirsi di periodi anche prolungati con temperature massime e minime ben oltre la norma. Minime quasi sempre comprese trai 10 e i 15°C tra l’inizio di settembre e i primi 20 giorni di ottobre e spesso vicine ai 10°C tra la fine di ottobre e il mese di novembre. Massime da piena estate nella prima metà di settembre (ma fin qui nulla di così strano) e quasi sempre superiori ai 20°C fino ai primi 20 giorni di ottobre, valori mediamente piu’ vicini ai 15°C che non ai 10°C da fine ottobre a tutto novembre.

    A livello di precipitazioni invece, Settembre ha chiuso pressoché in media con 102.9mm contro 99.5 di media. Ben diversa la situazione invece per Ottobre e Novembre che sono stati diametralmente opposti. Ottobre ha visto un deficit idrico prossimo all’80% rispetto alla media con 20.3mm invece di 97.6mm. Deficit ampiamente recuperato e superato, con danni in alcune zone, nel mese di Novembre che con 331.2mm a fronte di 82.4mm ha totalizzato piu’ del 300% delle precipitazioni mensili!

    grafico piogge

    Fortunatamente, le piogge di novembre si sono distribuite in piu’ giorni (come si nota dal grafico sopra con valori cumulati giornalieri solo in 2 occasioni superiori ai 50 mm), altrimenti si sarebbe rischiato seriamente un evento alluvionale; ci sono state alcune criticità locali nell’evento di fine mese, con l’esondazione di alcuni corsi d’acqua secondari, ma nulla di così grave ed insolito.
    Nel suo complesso, il trimestre autunnale è stato caratterizzato da fasi anticicloniche persistenti, in particolare in Ottobre, alternate a numerosi passaggi perturbati di origine atlantica che, oltre ad essere stati responsabili di piogge ripetute, sono state causa della mitezza delle temperature anche al di fuori dei periodi anticiclonici. Il flusso atlantico infatti raramente va d’accordo con le discese di aria fredda da nord, che sono totalmente mancate nel trimestre, in particolare nei due mesi che solitamente hanno connotati più freschi (ottobre e novembre).

    Dando un veloce sguardo a livello globale per i tre mesi autunnali (con tutte le precauzioni del caso dovute a distribuzione non omogenea delle stazioni nel globo, la quasi totale mancanza di stazioni ai poli e altre varie incertezze strumentali), i dati rilasciati dal NOAA parlano del trimestre più caldo di sempre (c’era da immaginarselo) da quando sono iniziate le misurazioni nel 1880. La media del trimestre si è infatti rivelata più alta di 0.70 °C. Dicembre aveva l’arduo compito di provare ad evitare che il 2014 chiudesse come l’anno più caldo di sempre ma al momento sembra aver già alzato bandiera bianca…

    Tags: , , , , , , , , ,


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi