News

    Published on marzo 30th, 2016 | by Meteo Pinerolo

    Il Tempo col Binocolo: il lato instabile della primavera!

    La primavera è in primis anche questo, variabilità ed instabilità prolungata. I primi caldi si alternano ad affondi atlantici via via meno gelidi ma altrettanto intensi, con peggioramenti a volte intensi a volte più blandi che si susseguono come su una altalena. Vi abbiamo già accennato al possibile peggioramento che dovrebbe prendere il via da domani ed occupare parte del weekend ma c’è ancora molta incertezza nei modelli e ne parlaremo in modo più approfondito nell’articolo di domani relativo al fine settimana.

    Vediamo invece cosa aspettarci per i giorni successivi.

    MS_845_ens

    Partiamo dal modello americano GFS e dal suo grafico ensemble. Come vedete resta ancora viva la possibilità di piogge per i prossimi giorni, seppur non così intense come proposto fino a stamattina. Il tutto comunque in un contesto termico decisamente sopra media. Successivamente pare profilarsi una nuova tregua di qualche giorno, con assenza di precipitazioni e temperature ancora decisamente miti. Poi potrebbe riaprirsi una fase instabile a più riprese, per colpa di una goccia fredda che dopo essersi isolata sul nord Africa (garantendo i giorni stabili sopra citati) potrebbe risalire verso nord riportando un po’ di maltempo.

    Questo tuttavia è solo uno dei possibili scenari per il futuro. Il modello europeo ECMWF è infatti molto più “cattivo”, proponendo una serie di impulsi perturbati decisamente più tosti e dalle caratteristiche simil invernali per i nostri monti che potrebbero far nuovamente incetta di neve.

    ECM1-216

    Spazio dunque all’altalena primaverile, il divertimento è appena iniziato!


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi