News

    Published on aprile 21st, 2016 | by Meteo Pinerolo

    Il Tempo col Binocolo: goccia fredda simil invernale per riportare le temperature in media!

    E’ inutile nascondersi dietro gusti personali o ragionamenti logici sul clima delle singole stagioni, le prime temperature miti primaverili fanno comunque piacere, anche se decisamente fuori stagione. Anche questa volta però, come spesso succede, saremo riportati bruscamente alla realtà. Tutta colpa di una vasta saccatura di origine polare che scenderà dritto dalla Scandinavia verso la nostra penisola. Le Alpi come loro solito opporranno inizialmente resistenza non consentendo al fronte perturbato di passare indisturbato. La conseguenza sarà un rinforzo dei venti a tutte le quote, foehn ovviamente nel nostro caso, prima dell’afflusso finale di aria più fredda. Le temperature caleranno di alcuni gradi e se le massime resteranno comunque piacevoli, le minime si avvicineranno pericolosamente allo zero…

    gfs-0-96

    gfs-1-102

    In queste due cartine potete vedere la goccia fredda ormai appoggiata alle Alpi, con le isobare (linee bianche) che dispongono come a formare un naso poco oltre l’arco alpino, segno inconfondibile dell’imminente attivazione dei venti nord occidentali per differenza di pressione atmosferica tra i due versanti, e le relative termiche in quota con valori tardo autunnali di -2/-3 °C a 1500mt.

    Il grafico ensemble conferma ovviamente quanto detto, oltre a mostrare come proseguirà il tempo:

    MS_845_ens

    Come potete vedere a livello precipitativo ci saranno pochi movimenti, salvo possibili rovesci e temporali a causa della differente temperatura tra la massa d’aria presente e quella più fredda in arrivo, prima della spazzolata di vento. E successivamente? Le temperature risaliranno verso le medie del periodo ma il tempo sul centro Europa rimarrà nelle mani di una vasta area depressionaria situata tra la Danimarca e la penisola Scandinava. Anche sull’Italia del nord il tempo resterà instabile per l’invio di diverse impulsi più freddi ed instabili.

    gfs-0-168

    Spingendoci ancora fino ad inizio Maggio, giusto per dovere di cronaca, il run 00 di Gfs proporrebbe la prima seria scaldata dell’anno anche per il nord Italia. Per ora però, resta una voce abbastanza isolata nel mezzo del coro. Vedremo come proseguirà!

    gfs-0-360


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi