News

    Published on luglio 21st, 2016 | by Meteo Pinerolo

    Il Tempo col Binocolo: altra (piccola) rinfrescata seguita stavolta da caldo solo moderato?

    Ci ha messo ben poco l’estate a piazzarci nuovamente una nuova ondata di caldo intensa, dopo aver assistito solo qualche giorno fa a temperature mattutine frizzanti.

    L’anticiclone delle Azzorre è rimasto a proteggerci solo per un paio di giorni, facendosi sostituire prontamente dal ben più caliente collega africano.
    Pertanto il caldo è passato da moderato e secco ad intenso e afoso, con il clou che nelle nostre zone è in corso in queste ore ma terminerà da domani per l’arrivo di aria più fresca ed instabile in quota nord-atlantica.
    Essa, pur non avendo la “forza refrigerante” di quella della settimana scorsa, avrà il merito di smorzare la calura rimescolando un po’ lo strato d’aria calda e umida stagnante alle basse quote.

    Venerdì e sabato saranno 2 giornate a forte rischio temporali pomeridiano-serali, mentre domenica il tempo tenderà nuovamente a migliorare ma con caldo sopportabile (massime poco oltre i 30 gradi e minime poco sotto i 20 gradi).

    All’inizio della prossima settimana l’anticiclone delle Azzorre proverà nuovamente ad estendersi verso l’Italia riportando stabilità e caldo moderato.
    La cartina sottostante mostra la situazione barica a livello europeo prevista per la giornata di martedì:

    mappa 500 hPa europa

    Si nota la presenza ben salda dell’anticiclone delle Azzorre sul Mediterraneo, con un piccolo supporto in quota di aria molto calda africana. Le correnti instabili atlantiche scorreranno più a nord, permettendo forse a qualche corpo nuvoloso di sfiorare il nord Italia.

    Nei giorni successivi sembra che la situazione rimanga statica, con un campo di alte pressioni a protezione della nostra penisola e le correnti atlantiche che di tanto in tanto lambiranno le Alpi portando un po’ di instabilità.
    Insomma, un periodo classico estivo senza grosse minacce e in compagnia di un caldo al più moderato. Tuttavia l’esperienza ci dice di non dare per scontata la scarsa influenza dell’anticiclone africano, poiché potrebbe in un secondo momento dare inizio ad un’ennesima intensa ondata di caldo.

    Gli ultimi aggiornamenti dal grafico degli “spaghetti”, riguardo le possibili evoluzioni del tempo nei prossimi 7-10 giorni, sembrano dare più credito ad una fase di tempo stabile ma con caldo moderato e con occasionali disturbi da parte delle correnti atlantiche.

    spaghi

    Tags: , , , , , , , , , , ,


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi