Previsioni

    Published on gennaio 8th, 2016 | by Meteo Pinerolo

    Previsioni weekend 8-10 gennaio: tanta neve oltralpe!

    Finalmente si è aperta la porta atlantica sul nord Italia, con una serie di perturbazioni in veloce transito da ovest verso est su Europa centrale e parte dell’Italia.

    La cartina sottostante mostra la situazione a livello barico prevista per sabato:

    gfs-0-42

    Si nota un esteso e profondo vortice depressionario centrato ad ovest della Gran Bretagna, che veicola correnti perturbate atlantiche verso l’Europa centrale e il nord Italia cariche di umidità. Il gran freddo rimane confinato sulla Scandinavia, mentre le alte pressioni restano confinate sul Mediterraneo meridionale.

    Dopo le nevicate dei primi giorni di questa settimana, altri cm di neve cadranno tra oggi e domenica sulle nostre montagne.
    Tuttavia, gli accumuli più significativi riguarderanno le zone oltralpe e quelle montuose al confine con la Francia, con un picco massimo verso la valle d’Aosta. Entro domenica anche più di mezzo metro di neve è previsto cadere nella Maurienne e nella Savoia in particolare, mentre nelle nostre alte valli ci si dovrebbe assestare intorno ai 20-30 cm sopra i 1500-1700 metri di quota (localmente possibile anche il traguardo dei 50 cm).

    Avvicinandosi alle zone di media-bassa valle e di pianura, le precipitazioni (nevose solo oltre i 1000-1200 metri) saranno molto più modeste ed intermittenti, a causa dei venti in quota troppo tesi da ovest che quasi sempre lasciano in ombra pluviometrica il Piemonte occidentale.
    La perturbazione attesa per sabato potrebbe però essere un po’ più “produttiva” per le nostre zone, poichè vi sarà un temporaneo invorticamento delle correnti a bassa quota attorno ad un modesto minimo depressionario centrato tra Piemonte e Lombardia:

    rh925z1_web_15

    In ogni caso i fenomeni saranno generalmente deboli o al massimo talvolta moderati e si presenteranno per non più di una manciata di ore nel corso di sabato.

    Ad essere molto più costante sarà la nuvolosità, sia bassa che medio-alta, che lascerà pochissimo spazio al sole ma eviterà la formazione di nebbie organizzate (al massimo qualche banco isolato nelle zone solitamente più umide).

    Ecco le previsioni in dettaglio:

    Venerdì 08 Gennaio: ultimi sprazzi di sole nella giornata odierna, poi graduale aumento della nuvolosità a partire dai rilievi e dalle zone pedemontane. Da segnalare venti forti in quota per l’approssimarsi della nuova perturbazione con deboli nevicate o nevischio sulle creste.

    Sabato 09 Gennaio: tempo in ulteriore peggioramento. Sempre venti forti in montagna con nevicate anche abbondandi con il salire di quote e l’avvicinarsi al confine. Favorite le zone verso la Val D’Aosta, mentre il cuneese sarà ancora una volta ai margini delle precipitazioni. In giornata piogge che si estenderanno anche a parte della regione, in particolare pedemontane nord occidentali ed alto Piemonte. Cessazione dei fenomeni entro la serata.

    Domenica 10 Gennaio: lento miglioramento nel corso della giornata, con nuvolosità residua alternata a schiarite. Da segnalare ancora la ventilazione sostenuta in quota ed il ritorno di qualche nebbia nelle zone pianeggianti.

    Buon weekend a tutti!


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi