Previsioni

    Published on giugno 3rd, 2016 | by Meteo Pinerolo

    Previsioni weekend 3-5 giugno: l’estate inizia… con l’instabilità!

    L’estate meteorologica è iniziata da un paio di giorni (ricordiamo ancora una volta che per convenzione la stagione inizia il 1° giugno!), ma il suo esordio quest’anno non è stato all’insegna di sole e caldo…

    Siamo ancora nel pieno di un periodo meteorologico caratterizzato da frequenti occasioni per rovesci o temporali su buona parte d’Europa, proseguimento di un mese di maggio che poche volte ha proposto giornate stabili e soleggiate.
    Non c’è assolutamente niente di anormale (a parte qualche eccesso di pioggia in alcune aree) in tutto questo, con i valori termici che rimangono abbastanza freschi ma non molto distanti dalla media del periodo (sarebbe molto più fuori luogo assistere a diverse giornate con le temperature over 30°C in pianura).

    In attesa di un possibile assaggio estivo nella prossima settimana, durante questo weekend saremo ancora alle prese con l’instabilità la frescura, a causa della persistenza di un estesa area depressionaria che abbraccia buona parte dell’Europa centro-meridionale ed è ricolma di aria fresca ed instabile in quota.
    Non ci sarà un giorno in cui non esista il rischio di assistere a rovesci o temporali sparsi, più attivi tra il tardo pomeriggio e la serata e le cui zone maggiormente colpite saranno definite dalla disposizione delle correnti in quota locali (dovrebbe cambiare leggermente di giorno in giorno).

    Con particolare riferimento alla giornata di venerdì, la disposizione dei venti in quota tra l’Italia e i Paesi oltralpe sarà piuttosto “caotica”, poiché essi si avviteranno intorno a ben 3 minimi depressionari posizionati sul nord Italia, la Savoia e l’Austria.

    venti 700 hPa

    Pertanto, soprattutto nelle zone in cui convergono venti di direzione differente, l’atmosfera sarà particolarmente propensa a proporre situazioni temporalesche. Sul Piemonte i temporali, anche intensi, si formeranno sui monti per poi estendersi verso la pianura tra pomeriggio e sera seguendo i venti dominanti da W-NW.

    Poco cambierà nella giornata di sabato, che sarà ugualmente molto instabile e con temperature massime non superiori ai 25 gradi.
    La situazione tenderà a migliorare leggermente per domenica, quando l’area depressionaria inizierà il suo allontanamento verso est e un promontorio di alta pressione si farà largo sull’Europa occidentale, come mostrato nella cartina sottostante.

    mappa 500 hPa europa

    Tuttavia dell’instabilità residua favorirà nuovamente la formazione di temporali sparsi nella seconda parte della giornata, con un miglioramento più deciso che avverrà a partire da lunedì.

    Ecco il dettaglio previsionale.

    Venerdì 3 giugno: cielo parzialmente nuvoloso tra la mattina e il primo pomeriggio, con un po’ di sole che si farà largo tra le nubi. Nel corso del pomeriggio fioritura di cumuli e cumulonembi sui monti, con la formazione di diversi nuclei temporaleschi che si estenderanno in pianura e persisteranno fino in tarda serata. Possibili locali fenomeni intensi ed accompagnati da grandine! Precipitazioni residue si attarderanno fino a notte inoltrata tra torinese e cuneese. Temperature massime probabilmente sotto i 25 gradi ovunque, minime intorno ai 15 gradi.

    Sabato 4 giugno: cielo ancora localmente nuvoloso in prima mattinata, con nubi in temporaneo diradamento intorno all’ora di pranzo e qualche occhiata di sole. Nel corso del pomeriggio solita formazione di temporali a partire dai monti, in successiva estensione in pianura. Parziale miglioramento del tempo in tarda serata, con la presenza solamente di un po’ di nubi innocue alternate a schiarite. Temperature circa sui valori del giorno precedente.

    Domenica 5 giugno: cielo più sgombro da nubi in mattinata rispetto ai due giorni precedenti quanto meno sulle pianure, mentre in montagna i primi cumuli saranno già presenti. Nel pomeriggio nuovo aumento dell’instabilità con rovesci e temporali in formazione sui monti per poi spostarsi in pianura entro la serata. Temperature stabili.

    Buon weekend a tutti!


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi