News

    Published on luglio 29th, 2016 | by Meteo Pinerolo

    Previsioni weekend 29-31 luglio: breve parentesi africana, ma con disturbi

    Dopo alcuni giorni di caldo estivo moderato, con molto sole ma anche con un passaggi temporalesco tra martedì e mercoledì, la protezione parziale portata dall’anticiclone delle Azzorre sarà sostituita da una espansione verso l’Italia del collega rovente africano.

    A partire dalla giornata odierna e soprattutto tra domani e domenica il caldo africano si farà sentire su tutta la penisola, ma questa volta le nostre zone saranno tra quelle che subiranno i minori effetti e con minore durata, poichè da domenica sera l’aria fresca ed instabile atlantica riporterà il refrigerio con un’altra passata di temporali.
    Insomma, una breve vampata africana conseguenza più che altro dell’avvicinarsi da ovest della saccatura depressionaria atlantica.

    Oltretutto pare che la protezione offerta dall’anticiclone non sia totale, permettendo probabilmente la nascita di isolati temporali di calore pomeridiano-serali, sia sui monti che in pianura, già domani e ancor di più domenica, grazie all’infiltrazione in quota di aria un po’ più fresca dalla Francia.
    In ogni caso le temperature massime riusciranno localmente a sfiorare i 35°C e le minime non riusciranno a scendere sotto i 20°C, con tasso di umidità in aumento e conseguente sensazione di afa.

    La protezione non totale dell’anticiclone africano sopra le nostre teste risulta evidente nella cartina sottostante, relativa alla situazione barica a livello europeo prevista per la mattina di domenica:

    gfs-0-54

    Si nota l’anticiclone delle Azzorre in ritiro in aperto Atlantico, con una modesta saccatura depressionaria centrata sulla Spagna che favorirà la temporanea espansione dell’anticiclone africano verso di noi. Tuttavia la pressione in quota non salirà in maniera sufficiente per impedire l’infiltrazione di correnti più fresca in quota da ovest, favorendo come detto la nascita di isolati temporali di calore, come è mostrato nella cartina seguente riferita al tardo pomeriggio di domani:

    download (4)

    Ecco il dettaglio previsionale.

    Venerdì 29 luglio: al mattino cielo poco nuvoloso in montagna, mentre della nuvolosità medio-bassa interesserà temporaneamente le zone di pianura e pedemontane fino all’ora di pranzo, quando il sole dominerà dappertutto. Formazione di cumuli pomeridiani sui monti, ma con bassissima probabilità di temporali. Temperature in leggero aumento, con massime fino a 32-33°C e minime intorno ai 20°C. Afa in aumento.

    Sabato 30 luglio: cielo sereno o poco nuvoloso al mattino. Nel pomeriggio fioritura di cumuli e cumulonembi sui monti, in locale evoluzione in temporali che potranno sconfinare in pianura prima di sera. Ritorno della calma atmosferica in tarda serata. Temperature in ulteriore leggero aumento, con massime che localmente sfioreranno i 35°C e minime generalmente non inferiori ai 20°C. Condizioni afose in pianura!

    Domenica 31 luglio: cielo poco nuvoloso in mattinata in pianura, mentre sui monti, specialmente quelli del Piemonte settentrionale, aumenteranno le nubi con i primi fenomeni temporaleschi già prima di pranzo. Nel pomeriggio i temporali guadagneranno abbastanza agevolmente le pianure tra Canavese e alto Piemonte, con fenomeni localmente intensi, mentre nelle nostre zone essi saranno più localizzati ma possibili fino in tarda serata. Temperature ancora piuttosto elevate, con i primi cali nel corso del pomeriggio specialmente nelle zone più interessate dai temporali. Afa in graduale smorzamento dalla sera.

    Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi