Previsioni

    Published on ottobre 25th, 2018 | by Meteo Pinerolo

    0

    Previsioni Weekend 26-28 Ottobre: torna la pioggia!

    Sta per finire questa parentesi estiva che ha portato a toccare valori vicini o di poco superiori a 30 °C a causa della concomitanza dei venti di Foehn e di condizioni anticicloniche sul Nord Italia. Da domani infatti una bassa pressione atlantica andrà a posizionarsi tra la Penisola Iberica ed il sud est della Francia, portando maltempo diffuso per parecchi giorni (con brevi pause) sulla nostra regione.

    Nella prima fase del peggioramento, indicativamente da domani sera a Lunedì, le correnti da sud ovest porteranno i maggiori picchi di precipitazioni sul nord Piemonte e sullo spartiacque tra Liguria e cuneese/alessandrino lasciando le briciole alla fascia occidentale. Tra l’altro le zone settentrionali vedranno accumuli già molto importanti e da monitorare, alla luce di quanto potrebbe poi succedere all’inizio della prossima settimana e verso il ponte dei Santi.

    Per quanto ci riguarda il tempo peggiorerà già nel corso di domani, inizialmente con una semplice copertura nuvolosa sulle pianure che si estenderà successivamente anche ai rilievi. Le prime precipitazioni, deboli, si faranno vedere tra la nottata e la giornata di Sabato con la possibilità di assistere a rovesci e localmente anche a qualche episodio temporalesco. Da valutare ancora nei dettagli l’evoluzione di Domenica, che potrebbe anche vedere alcune schiarite far da tregua alle precipitazioni. I due principali modelli previsionali non sono però ancora del tutto concordi sui possibili scenari, che da un lato propongono una pausa dalle piogge mentre dall’altro ci esporrebbero a precipitazioni anche intense.

    Le temperature saranno comunque in generale calo, con valori intorno ai 14/16 °C e poco scarto fra le minime e le massime. Quota neve tra 2000 e 2200 metri.

    Buon fine settimana!


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi