Previsioni

    Published on dicembre 26th, 2014 | by Meteo Pinerolo

    0

    Previsioni Weekend 26-28 Dicembre: Freddo e…neve?

    L’inverno ha deciso di fare sul serio e, come spesso successo in questo 2014, non ci saranno vie di mezzo. O tutto o niente. Dopo un mese di Dicembre trascorso in quasi totale compagnia dell’alta pressione (salvo l’inizio quasi alluvionale), con freddo causato solo dall’inversione termica mentre in quota faceva ben più caldo, gli ultimi giorni dell’anno si chiuderanno con il vero freddo invernale. Limitatamente a questo weekend, sono due gli impulsi di aria polare che ci mostreranno il lato più crudo dell’inverno. Il primo è già in corso, anche se qui gli effetti non saranno immediati complici le correnti secche nord occidentali. Oggi le Alpi riusciranno a bloccare questo primo tentativo, con conseguente vento forte in quota e fohen nelle zone più settentrionali della regione. Il sole sarà ancora padrone, così come le nebbie nelle zone di aperta pianura. Dalla serata odierna però le cose cambieranno, l’aria fredda inizierà a riversarsi anche al piano con conseguente calo termico. Nel frattempo arriverà il secondo impulso di aria fredda annessa ad una modesta area depressionaria, che nella giornata di domani porterà un rapido peggioramento del tempo.

    Qui la situazione diventa complessa. Giorni fa le previsioni portavano ad un ingresso dell’aria fredda dalla Francia verso il mar Ligure, con conseguente formazione di un minimo di bassa pressione che avrebbe portato la neve (anche abbondante) sulle pianure. Oggi però, a poche ore dall’evento, pare che il tutto vada nuovamente ad impattare contro la catena alpina. A quanto proposto dai modelli però, parte della perturbazione avrà la forza di scavalcare il muro portando precipitazioni da sfondamento anche nelle vallate e sulle pianure pedemontane. Le cartine a scala locale mostrano un leggero interessamento delle pianure torinesi, in particolare a nord del capoluogo. Mentre la parte di pianura pinerolese resterebbe fuori di poco. Traduzione? Deboli nevicate con accumulo sono possibili in valle (Chisone e Susa in primis), anche a bassissime quote. Pinerolo città potrebbe vedere qualche fiocco, mentre la cintura nord di Torino rischia una spruzzata di neve.

    bolam

    neve

    precipitazioni

    Il tutto resta comunque nebuloso, il fenomeno dello sfondamento è di difficile interpretazione e lettura. Potrebbe essere meno intenso del previsto coinvolgendo solo i rilievi e le alte valli, così come potrebbe essere più intenso con rovesci di neve fino alle pianure.

    Vediamo comunque il dettaglio previsionale:

    Venerdì 26 Dicembre: cielo sereno o poco nuvoloso, con temperature in calo ma ancora miti in pianura. Vento forte in montagna e sulle pianure settentrionali della regione. Dalla serata cessazione della ventilazione e calo termico a tutte le quote.

    Sabato 27 Dicembre: rapido peggioramento nel corso della mattinata, fino ad avere cielo coperto. Nevicate moderate sui rilievi, con valori crescenti spostandosi verso nord lungo l’arco alpino. Possibili nevicate anche verso il fondovalle e le pianure adiacenti, con intensità via via calante fino ad avere pochi fiocchi o nevischio. Temperature massime e minime in deciso calo. Miglioramento dalla serata.

    Domenica 28 Dicembre: cielo sereno o poco nuvoloso, salvo residui annuvolamenti in mattinata. Temperature in forte calo con gelate estese e minime ampiamente sotto gli zero gradi.

    Tags: , , , , ,


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi