Previsioni

    Published on marzo 11th, 2016 | by Meteo Pinerolo

    Previsioni weekend 11-13 marzo: correnti fresche orientali a pulsazioni

    Anche nel corso di questo weekend il mese di marzo continuerà a proporre condizioni climatiche sicuramente non da primavera inoltrata (come è giusto che sia).
    Non temperature “over 20” in pianura ma massime diurne piacevoli se splende il sole e quasi invernali nei momenti di massima copertura nuvolosa, mentre di notte e al primo mattino il freddo rimarrà abbastanza pungente.

    Tutto per merito di un continuo afflusso di aria un po’ fredda dai quadranti orientali, richiamata da un vortice depressionario presente sul mar Ionio. Nel frattempo l’alta pressione piazzerà i suoi massimi su un corridoio che parte dal vicino Atlantico e arriva fin sulla Scandinavia passando per le isole britanniche, una tipica posizione durante la stagione invernale che porta spesso il gelo russo verso l’Italia. In questo caso il freddo in arrivo è piuttosto modesto (d’altro canto siamo ormai a metà marzo), ma il clima rimarrà ancora in qualche modo ancorato a quello invernale.
    La cartina sottostante mostre la situazione barica a livello europeo prevista per la giornata di domenica, quando le correnti fredde orientali rinforzeranno nuovamente dopo una tregua nella giornata di sabato:

    mappa 500 hPa europa

    Tra sabato e domenica, il nuovo rinforzo delle correnti orientali farà nuovamente calare le temperature a tutte le quote, con la possibilità di assistere a qualche precipitazione nelle nostre zone per l’effetto di sbarramento operato dai monti verso le suddette correnti (effetto “Stau”).
    A sostegno di questa affermazione ci viene in soccorso la mappa sottostante che mostra la direzione e l’intensità dei venti alla quota di circa 1500 metri prevista per la mattina di domenica, assieme al tasso di umidità dell’aria a quella quota:

    venti 850 hPa

    Vengono messi bene in evidenza i venti da est che irrompono dai Balcani verso l’Italia, richiamati da minimo di pressione centrato sul mar Ionio; oltretutto essi trasporteranno un po’ di umidità verso le nostre zone, concentrandola a ridosso delle montagne e favorendo in loco la formazione di nubi compatte associate a precipitazioni sparse.

    Il tempo dovrebbe migliorare abbastanza rapidamente nel pomeriggio di domenica, in attesa di capire meglio l’intenzione delle correnti fredde orientali nella prima metà della prossima settimana…

    Ecco il dettaglio previsionale.

    Venerdì 11 marzo: cielo generalmente poco nuvoloso ma con passaggio a tratti di nubi piu’ compatte con direttrice est-ovest, soprattutto sul basso Piemonte. Nessuna precipitazione annessa. Temperature circa stazionarie, con valori minimi intorno agli 0 gradi e massime diurne poco sopra i 10°C in pianura. Zero termico sui 1800 metri.

    Sabato 12 marzo: cielo poco nuvoloso per la maggior parte della giornata, con clima gradevole nelle ore centrali della giornata. In serata rapido aumento della nuvolosità a partire da est per un nuovo rinforzo delle correnti fresche orientali nei medio-bassi strati, fino ad avere cielo coperto con possibilità di fenomeni sparsi prima di mezzanotte. Precipitazioni piu’ probabili nelle zone pedemontane di torinese e cuneese, con quota neve inizialmente sui 1000 metri, in calo in nottata fin verso i 700-800 metri. Temperature massime in lieve aumento fino a toccare i 15°C su molte zone di pianura, minime circa stazionarie poco sopra gli 0°C; nella notte su domenica freddo in accentuazione per l’ingresso dei venti freschi orientali.

    Domenica 13 marzo: cielo nuvoloso o molto nuvoloso in mattinata con precipitazioni sparse ancora possibili sulle zone pedemontane e montane di torinese e cuneese. Quota neve sui 600-700 metri. Nel pomeriggio rapido ma temporaneo miglioramento, con ampie schiarite a partire da est; solo sul cuneese le nubi si attarderanno fin quasi verso sera. In tarda serata nuovo aumento della nuvolosità a partire da est per un nuovo affluso di correnti piu’ fredde orientali. Temperature minime stazionarie o in lieve aumento per la maggiore nuvolosità, massime in calo con valori che difficilmente supereranno i 10°C.

    Tags: , , , , , , , , , , , ,


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi