Previsioni

Published on novembre 30th, 2017 | by Meteo Pinerolo

Previsioni Weekend 1-3 Dicembre: arriva la neve!!

Il primo weekend della stagione invernale (stagione meteorologica ovviamente) partirà veramente con il piede giusto, regalandoci il ritorno della neve anche in pianura. Le previsioni per le nevicate nelle nostre zone sono sempre molto delicate perchè sono diversi i tasselli che devono incastrarsi alla perfezione tra di loro e spesso non è facile sbilanciarsi neanche a poche ore dall’evento. Per questo motivo stasera inizieremo ad inquadrare la situazione generale mentre domani scenderemo maggioramente nei dettagli per quanto riguarda gli accumuli di neve previsti.

Partiamo da quello che sarà un dato di fatto: tornerà la neve a tutte le quote tra la serata di domani ed il pomeriggio di Sabato. Il merito è di una goccia fredda artica che scenderà dalle latitudini settentrionali verso il centro Europa e l’Italia. E qui vi chiederete cosa ci sarà di diverso questa volta rispetto a tutte le altre in cui ci siamo ritrovati spazzolati dal Foehn. La risposta è semplice, perchè a differenza di molti eventi passati questa volta la discesa di aria polare riuscirà ad aggirare le Alpi da Ovest e si fionderà dritta nel Mediterraneo.

A questo punto i giochi iniziano a farsi interessanti ma anche di difficile interpretazione. Perchè dalla posizione che il minimo di bassa pressione andrà a prendere dipenderanno le sorti dell’intensità delle precipitazioni sulle nostre zone e la distribuzione su tutta la regione. Potranno infatti bastare variazioni di poche decine di chilometri per cambiare tutto. A seconda della posizione effettiva, che ormai andrà vista in tempo reale ed abbandonando i modelli previsionali, cambieranno infatti le correnti al suolo che “regoleranno” la diffusione sul territorio dei fenomeni precipitativi.

Al momento il minimo di bassa pressione nella fase clou, ovvero le prime ore della nottata di Sabato, è visto posizionarsi al largo della Costa Azzurra, molto vicino alla posizione ideale per i maggiori apporti precipitativi sulle nostre ma non ancora così “perfetto”, con correnti in quota da Est (positivo per l’ovest della regione). Basterebbero però un spostamento all’ultimo di pochi chilometri per limitare le precipitazioni ed attivare antipatiche correnti da nord est che spesso negli ultimi inverni hanno fatto fallire ottime possibilità di nevicate.

Le temperature non saranno un problema, per due motivi:

– l’aria fredda in arrivo garantirà temperature negative praticamente a tutte le quote (-2/-3 °C intorno ai 600mt di quota e -5/-6° a 1500mt). Le precipitazioni concorreranno nello scaricare fino al suolo il freddo consentendo la resistenza dei fiocchi di neve.
– nonostante la mitezza pomeridiana, il Foehn tutt’ora in corso asciugherà totalmente la colonna d’aria sopra le nostre teste e garantirà anch’essa una buona qualità della nevicata.

Tempistiche: i primi fiocchi sparsi, senza accumulo, potranno cadere già dalle ore pomeridiane di domani ma sarà dalla serata e soprattutto dalla tarda serata che la nevicata aumenterà di intensità, quando le correnti si disporranno prettamente dai quadranti orientali e spingeranno le precipitazioni verso l’ovest della regione. I fenomeni tenderanno poi a partire dalla tarda mattinata di Sabato a concentrarsi sul cuneese a causa dello spostamente verso sud est del minimo di bassa pressione, cessando sulle nostre zone intorno alla metà del pomeriggio. Miglioramento in serata/nottata ma con il crollo delle temperature verso la soglia dei -10 °C per la mattinata di Domenica.

Stima accumuli: sappiamo che non possiamo lasciarvi senza dirvi nulla al riguardo ma per il momento vi daremo una forbice sui possibile accumuli molto ampia. Grosso modo per la fascia pedemontana del pinerolese (Pinerolo città, Abbadia, Frossasco, San Secondo per intenderci) è possibile aspettarsi un accumulo tra i 10cm ed i 20cm, con tendenza a diminuire spostandosi verso nord e verso Torino ed invece ad aumentare muovendosi verso il cuneese (che raggiungerà punte di 30/50cm anche al “piano”).

Riassumendo: mattinata di domani ancora soleggiata o con ampie occhiate di sole, prima di un rapido annuvolamento. Nel pomeriggio cielo nuvoloso con possibili episodi di nevischio che in serata si trasformeranno in una bella nevicata. Fase clou tra la nottata e la prima mattinata, poi le precipitazioni tenderanno a diminuire di intensità e si sposteranno verso il basso Piemonte dove insisteranno fino a sera. In nottata rapido miglioramento verso una Domenica soleggiata ma gelida al mattino ed in serata con temperature più vicine ai -10 °C che non allo zero.

Buon weekend a tutti!


About the Author

Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



Back to Top ↑

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi