Previsioni

    Published on gennaio 30th, 2014 | by Meteo Pinerolo

    Previsioni week-end 31 gennaio,1-2 febbraio

    Passate le 2 perturbazioni che hanno messo a dura prova le previsioni riguardo le nevicate (molto piu’ quella di oggi rispetto a quella di ieri, comunque domani faremo un articolo a riguardo), il tempo nelle nostre zone rimarrà piuttosto disturbato, con alcuni momenti piu’ perturbati, fino a domenica.
    La differenza rispetto a oggi e ieri è che la colonna d’aria non sarà piu’ favorevole alle nevicate in pianura, essendo stata rovinata dalle correnti miti di scirocco delle ultime ore. La quota neve salirà gradualmente fino a raggiungere i 1000 metri sabato, per poi calare nuovamente a quote collinari nella giornata di domenica (precipitazioni permettendo).

    Ma passiamo ai dettagli previsionali…

    La giornata di DOMANI sarà forse la migliore delle 3, con cielo generalmente nuvoloso ma con la possibilità di assistere a parziali aperture del cielo soprattutto nella seconda parte della giornata. Probabilità di fenomeni bassa se non nulla (solo qualche fenomeno sparso sul basso Piemonte), con sporadiche deboli nevicate oltre i 600-700 metri di quota. Temperature massime in aumento ma probabilmente non superiori ai 5°C, a meno che il sole non riesca a spuntare nelle ore centrali del giorno.

    Nuovo aumento della nuvolosità nella notte tra domani e SABATO per l’arrivo di una perturbazione da ovest. Essa, date le correnti portanti in quota da W, non dovrebbe portare fenomeni di rilievo se non deboli e sporadici e piu’ probabili su basso Piemonte e Piemonte orientale. Temperature senza variazioni di rilievo o forse in lieve calo le massime per la maggiore copertura del cielo.

    Per DOMENICA ci sono delle divergenze tra i modelli riguardo l’evoluzione della perturbazione di sabato. Quello che pare piu’ certo è la formazione di un piccolo vortice di bassa pressione sul mar Ligure nella prima parte della giornata, il dubbio è sulla precisa localizzazione del suo centro:

    _ nel caso si posizionasse piu’ ad ovest al largo di Nizza ci potrebbe essere una veloce ritorno di nuvolosità da NE verso torinese e cuneese con alcuni fenomeni e nevicate nuovamente a quote collinari;

    _se invece esso si posizionasse piu’ a est al largo di Genova le nostre zone rimarrebbero al di fuori di una possibile ritornante perturbata che invece colpirebbe il Piemonte orientale.

    Questa divergenza di vedute avrà ricadute anche per il proseguo della giornata: nel primo caso il cielo rimarrà nuvoloso o coperto per correnti umide da est, nel secondo caso saranno possibili aperture per l’assenza delle sopra citate correnti.
    Temperature in calo in quota, avvertibile anche al suolo se saranno presenti le precipitazioni.

    Tags: , ,


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi