News

    Published on febbraio 27th, 2015 | by Meteo Pinerolo

    Previsioni week-end 27 febbraio – 1° marzo

    Dopo 2 week-end consecutivi caratterizzati almeno in parte dal maltempo, con la neve che è riuscita a fatica a raggiungere anche le zone di pianura, questa volta il tempo non offrirà particolari spunti di interesse mantenendosi pressochè tranquillo.

    Una parziale espansione dell’anticiclone delle Azzorre verso il Mediterraneo centrale non permetterà alle perturbazioni atlantiche di entrare franche verso l’Italia, limitandosi a sfiorare il nord Italia. Solo al centro-sud rimarrà per tutto il periodo una circolazione ciclonica che favorirà fenomeni localmente anche intensi, seppur in lento colmamento soprattutto da domenica.
    Le temperature in quota nelle nostre zone si manterranno su valori in linea col periodo sia oggi che domani, mentre da domenica sera probabilmente ci sarà un netto rialzo termico, che potrebbe farsi sentire anche in pianura grazie all’attivazione di correnti di foehn.

    Ecco il dettaglio previsionale…

    Venerdì 27 febbraio: cielo generalmente nuvoloso o molto nuvoloso, soprattutto sulle zone montuose, per il passaggio di una modesta perturbazione atlantica. Possibili aperture del cielo in giornata nelle zone di pianura, mentre le uniche zone ad essere interessate dalle precipitazioni saranno quelle montuose al confine con la Francia. Dalla serata rasserenamenti sempre piu’ ampi. Temperature massime in calo di qualche grado per la maggiore copertura nuvolosa.

    Sabato 28 febbraio: cielo poco nuvoloso o a tratti parzialmente nuvoloso in montagna, con sole ben presente. A partire dalla serata primi annuvolamenti sulle zone montuose al confine con la Francia, che preannunceranno l’arrivo di un’altra modesta perturbazione atlantica. Temperature minime poco sopra gli zero gradi, massime in aumento con valori anche superiori ai 10°C.

    Domenica 1° marzo: cielo irregolarmente nuvoloso in pianura per gran parte della giornata, piu’ coperto sulle zone montuose al confine con la Francia (dove saranno possibili deboli fenomeni). In serata possibile attivazione del foehn con conseguente rapido rasserenamento del cielo. Andamento delle temperature che seguirà gli eventuali “capricci” del foehn, con valori che potrebbero essere piu’ elevati la sera rispetto al primo pomeriggio (quando, complice la copertura nuvolosa, si rimarrà sotto i 10°C).

    Tags: , , , , , , , , , , , ,


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi