News

    Published on febbraio 8th, 2015 | by Meteo Pinerolo

    Previsioni settimana 9-12 febbraio: la quiete dopo la tempesta

    Il forte peggioramento di stampo invernale è ormai alle spalle, ma ha lasciato il segno sulle nostre zone con un considerevole innevamento in montagna. Probabilmente la quantità di neve caduta basterà per rendere operativi gli impianti sciistici sopra i 1500 metri fino a Pasqua, anche nel caso peggiore della mancanza di ulteriori apporti nevosi. La neve si è fatta vedere anche in pianura con un accumulo di qualche cm, tuttavia la mancanza di un iniziale cospicuo strato di aria fredda nei bassi strati ha impedito di assistere ad accumuli sicuramente piu’ rilevanti.

    Ora il tempo sembra aver deciso di “riposare” da noi, proponendo un periodo stabile di almeno 4-5 giorni grazie all’espansione verso l’Italia di una zona di alta pressione, centrata tutt’ora sulle isole britanniche. Tuttavia in queste ore aria molto fredda di origine scandinava (che nulla ha a che fare col famoso “Burian” tanto conclamato dai media) sta per raggiungere i Balcani, interessando anche il centro-sud d’Italia, soprattutto il lato adriatico.

    mappa 500 hPa europa

    La giornata di domani sarà a rischio neve, forse fin sui litorali, sulle regioni adriatiche, mentre nelle nostre zone il freddo si sentirà in parte e soprattutto in quota solo nelle prossime ore, mentre lascerà il posto ad una maggiore mitezza già nella giornata di martedì.

    Dalla seconda parte di giovedì possibile aumento della nuvolosità per l’avvicinarsi di una modesta perturbazione da ovest, che potrebbe rovinare in parte il prossimo weekend.

    Ma veniamo ai dettagli previsionali.

    Lunedì 9 febbraio: cielo sereno o poco nuvoloso per l’intera giornata, con clima freddo la mattina soprattutto in pianura nelle zone con calma di vento (occhio ai banchi di nebbia e alle gelate!). Nel corso della giornata rapido riscaldamento a tutte le quote, ma soprattutto a bassa quota nelle zone interessate da correnti di foehn, con massime che potrebbero facilmente raggiungere i 10°C; ove il vento non riuscirà a penetrare i valori durante il giorno faticheranno a superare i 5°C. Venti ancora sostenuti in quota da N-NE

    Martedì 10 febbraio e Mercoledì 11 febbraio: cielo sempre sereno o poco nuvoloso, con ventilazione debole in quota di direzione variabile. Ventilazione scarsa anche in pianura, che potrebbe favorire la comparsa di nebbie piu’ persistenti. Temperature in quota su valori miti per il periodo, in discesa dalla seconda parte di mercoledì; al suolo minime poco sotto lo zero e massime intorno ai 5°C, in dipendenza dalla persistenza delle nebbie.

    Giovedì 12 febbraio: aumento della nuvolosità nel corso della giornata fino ad avere cielo molto nuvoloso o coperto entro sera. Bassa probabilità di precipitazioni. Temperature in calo nei valori massimi e circa stazionarie in quelli minimi.

    Tags: , , , , , , , ,


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi