News

    Published on maggio 3rd, 2015 | by Meteo Pinerolo

    Previsioni settimana 4-7 maggio: mitezza ma molta instabilità

    L’anticiclone africano è pronto ad invadere in modo deciso buona parte d’Italia portando un’ondata di caldo veloce ma intensa, degna del periodo clou della stagione estiva. Martedì in Sardegna, lontano dalle coste rinfrescate da una mare ancora freddino, si potranno addirittura toccare i 40°C, mercoledì su tutto il sud si registreranno punte anche superiori ai 35°C.
    I 30°C potranno essere raggiunti anche in Emilia Romagna… ma da noi?

    Sul NW d’Italia l’influenza dell’anticiclone sarà molto limitata se non praticamente assente, trovandosi sulla linea di confine tra l’aria molto calda e stabile di origine africana e le correnti perturbate fresche atlantiche, le quali piloteranno alcuni corpi nuvolosi appena oltralpe che sfioreranno le nostre zone tra domani e martedì/mercoledì. Il risultato sarà un tempo piuttosto instabile e solo leggermente caldo nei momenti soleggiati in pieno giorno, con alto rischio di rovesci o temporali sparsi sia domani che martedì, soprattutto sui rilievi e le zone pedemontane adiacenti; in caso diverso, il cielo rimarrà spesso nuvoloso con a tratti temporanee e fugaci schiarite.
    Nella cartina sottostante è mostrata la situazione termica a circa 1500 metri di quota prevista per la giornata di martedì, quando la bolla d’aria calda sarà piu’ vicina alle nostre zone.

    T 850 hPa

    Con la linea nera è delimitata la zona in cui le temperature in quota saranno pressochè estive (> 15°C), mentre in grigio è segnata la zona interessata da valori termici degni di un’intensa ondata di calore estiva (> 20°C). Si nota come quasi tutto il nord sia fuori dalla bolla calda, con valori sì miti ma nel range medio del mese di maggio.

    A partire da mercoledì, la bolla calda africana gradualmente tornerà nei suoi luoghi di origine, nel frattempo le correnti ruoteranno da W-NW su tutta l’Italia e riporterà condizioni piu’ soleggiate nelle nostre zone.

    Lunedì 4 maggio: cielo generalmente nuvoloso, a tratti coperto con locali rovesci sui rilievi e zone pedemontane adiacenti, accompagnato a fugaci schiarite. Nuvolosità piu’ compatta e persistente sull’alto Piemonte (a causa dei venti in quota da SW), molto piu’ discontinua sulle pianure del basso Piemonte. Maggiori aperture del cielo dalla sera sull’intera regione. Temperature massime circa in lieve aumento, intorno ai 20°C in pianura, valori minimi circa stazionari appena sopra i 10°C.

    Martedì 5 maggio: l’approssimarsi di un nuovo corpo nuvoloso da ovest, sostenuto da forti correnti in quota da SW, farà aumentare nuovamente la copertura nuvolosa, rendendola simile alla giornata precedente. Pertanto l’alto Piemonte continuerà ad essere la zona piu’ interessata dalle nubi piu’ compatte e dai possibili rovesci (o temporali) sparsi. Fenomeni possibili anche nelle nostre zone, soprattutto su rilievi. Temperature circa stazionarie sia nei valori massimi che in quelli minimi.

    Mercoledì 6 maggio: la rotazione delle correnti in quota da W/NW porterà ad un graduale rasserenamento del cielo nel corso della mattinata a partire da W, con sole ben presente già prima di pranzo. Le condizioni soleggiate persisteranno per tutta la giornata ed anche per quella successiva (giovedì 7 maggio). Temperature massime in aumento sin verso i 25°C, minime in leggero calo intorno ai 10°C.

    Tags: , , , , , , , , , , , , ,


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi