Previsioni

    Published on Dicembre 24th, 2018 | by Meteo Pinerolo

    Previsioni settimana 24-27 dicembre: feste di Natale con l’alta pressione!

    La mitezza portata dalle correnti atlantiche, resa ancor piu’ pronunciata dall’attivazione di correnti di Foehn nelle valli con valori termici spesso superiori ai 10 °C negli ultimi 2-3 giorni tra i 500 ed i 1000 metri, fino ad ora non è riuscita a far sentire la propria influenza nelle zone di pianura, poichè tenacemente è resistito uno strato di aria fredda incollato al suolo che ha mantenuto un clima invernale (seppur con freddo modesto).

    La giornata odierna invece vedrà l’estensione dei venti di Foehn verso le zone di pianura tra la tarda mattinata ed il pomeriggio, grazie al rinforzo della ventilazione in quota dai quadranti nord-occidentali che accompagnerà il transito di un fronte freddo diretto verso i Balcani.
    Mentre nubi e precipitazioni si addenseranno oltralpe, con neve a quote abbastanza elevate, sul pinerolese il cielo rimarrà sereno o poco nuvoloso per l’intera giornata e la ventilazione intensificherà prima sui rilievi e poi in pianura, con raffiche fino a 100 km/h in alta val Sangone ed in val Germanasca e intorno ai 50 km/h a Pinerolo e dintorni. La cartina sottostante mostra le raffiche di Foehn previste dal modello a scala locale nel primo pomeriggio odierno:

    La ventilazione tenderà a cessare in serata ad eccezione delle alte valli, dove alcune raffiche moderate persisteranno fino alla notte su domani. Contemporaneamente la nuvolosità tenderà a dissolversi oltralpe e le temperature in quota caleranno in modo vistoso dopo la mitezza dei giorni precedenti. Le temperature massime si porteranno su valori praticamente primaverili sia in valle che in pianura, con punte addirittura intorno ai 20 °C; calo termico sensibile in serata favorito dalla progressiva cessazione dei venti di Foehn.

    La giornata di domani, Natale, sarà caratterizzata da tempo stabile e soleggiato dappertutto, grazie ad una maggiore protezione offerta dal promontorio anticiclonico sull’Europa occidentale. La cartina sottostante mostra la situazione barica a livello europeo prevista per domani:

    Si nota il promontorio anticiclonico subtropicale esteso dal Marocco alla Gran Bretagna, che blocca del tutto il flusso perturbato atlantico ed allo stesso tempo favorisce l’afflusso di aria fredda sui Balcani e l’Europa orientale; i venti freddi riusciranno a lambire le regioni adriatiche italiane, mentre nelle nostre zone vi sarà solo un ritorno in quota a temperature piu’ consone al periodo.

    La ventilazione sarà scarsa od assente anche sui rilievi, con un residuo effetto favonico che farà salire le temperature massime in media-bassa valle sin verso i 10 °C. In pianura si ricreerà una certa inversione termica, con minime intorno o poco sotto agli 0 °C (ma forse senza nebbie se non con banchi isolati) e massime intorno ai 5 °C.

    La giornata di mercoledì, Santo Stefano, vedrà un tempo non molto diverso da quello di domani se non con un maggiore rischio di nebbie mattutine ed un’ulteriore limatura verso il basso delle temperature, soprattutto in valle grazie alla completa cessazione dell’effetto favonico. In pianura le massime faranno piu’ fatica a raggiungere o superare i 5 °C, mentre le minime si attesteranno su valori poco sotto gli 0 °C, con punte fino a -2/-3 °C nelle zone di aperta campagna.

    Anche nella giornata di giovedì il tempo non subirà grosse variazioni, con un cielo generalmente poco nuvoloso o velato ed un probabile rafforzamento dell’inversione termica in pianura, dove le temperature minime potranno localmente sfiorare i -5 °C e le massime si porteranno poco sopra lo zero. Possibile nebbia persistente nelle zone vicine al fiume Po, che potrà mantenere i valori termici massimi diurni sugli 0 °C.

    Buon Natale a tutti!


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi