Previsioni

    Published on Maggio 20th, 2019 | by Meteo Pinerolo

    Previsioni settimana 20-23 maggio: torna il sole ma con ancora un po’ di instabilità

    L’ennesimo episodio di maltempo che sta per concludersi ha fornito alle nostre zone altri preziosi mm di pioggia e cm di neve sopra i 2000 metri, in ottica di recupero del deficit idrico accumulatosi nella prima parte dell’anno. Ora il tempo ci propone alcuni giorni caratterizzati da prevalenza di sole e con temperature progressivamente più in linea con la media del periodo, grazie ad una progressiva (ma probabilmente non duratura) rimonta dell’anticiclone delle Azzorre su gran parte dell’Europa occidentale.

    La giornata odierna, dopo le ultime precipitazioni della mattinata, vedrà un progressivo miglioramento del tempo grazie alla rotazione delle correnti in quota dai quadranti settentrionali. La nuvolosità dovrebbe però restare abbastanza compatta per tutto il pomeriggio, lasciando maggiormente spazio alle schiarite solo in serata. Le temperature massime risentiranno ancora della persistente copertura del cielo, con valori che con molta fatica riusciranno a superare i 15 °C nelle zone di pianura.

    Le giornate di domani e di mercoledì saranno entrambe caratterizzate da cielo sereno o poco nuvoloso dappertutto fino al primo pomeriggio, mentre tra il tardo pomeriggio e la serata aumenterà l’instabilità soprattutto sui rilievi, con qualche locale rovescio o temporale che difficilmente (ma non si può escludere!) riuscirà ad interessare anche le zone di pianura. I valori termici di domani saranno ancora abbastanza contenuti, data la residua circolazione di aria fresca in quota che tenderà a cessare solo tra mercoledì e giovedì: infatti le minime si porteranno poco sotto i 10 °C nelle zone di pianura, mentre le massime dovrebbero superare di poco i 20 °C (punte di 22-23 °C). Mercoledì invece le temperature aumenteranno leggermente, con le minime in pianura intorno ai 10 °C e le massime che localmente potrebbero toccare i 25 °C.

    La cartina sottostante mostra la situazione barica a livello europeo prevista per la serata di mercoledì:

    Si nota l’anticiclone delle Azzorre in espansione verso l’Europa occidentale ma che lascia ancora spazio a deboli correnti più fresche da nord in quota sull’Italia, col risultato di non avere una completa stabilizzazione del tempo. Non vi sono tracce di rimonte anticicloniche africane (se non tra Egitto e Turchia), mentre le correnti perturbate atlantiche scorrono verso la Gran Bretagna e la Scandinavia, agganciandosi a dei modesti vortici freddi a spasso sull’Europa centro-orientale.

    La giornata di giovedì sarà caratterizzata da una maggiore stabilità del tempo, col sole dominante sulle nubi probabilmente anche nel pomeriggio-sera e quindi con rischio piuttosto basso di assistere a rovesci o temporali. Le temperature aumenteranno ulteriormente in modo lieve, con minime poco sotto i 15 °C e massime più diffusamente intorno o poco superiori ai 25 °C.

    La cartina sottostante mostra le precipitazioni cumulate previste entro la mezzanotte su venerdì, con qualche mm di pioggia atteso sulla fascia montana grazie all’instabilità pomeridiana-serale mentre altrove risulterà molto più facile rimanere completamente a secco.

    Tags: , , , , , , ,


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi