Previsioni

    Published on luglio 18th, 2016 | by Meteo Pinerolo

    Previsioni settimana 18-21 luglio: bel tempo e caldo in crescendo!

    Terminato l’intermezzo fresco e instabile che ha rimosso con estrema efficacia la massa d’aria molto calda ed umida stagnante alle basse quote, una nuova decisa espansione dell’anticiclone delle Azzorre verso l’Italia ha permesso di vivere un weekend molto soleggiato dai monti alla pianura e con un clima gradevole.

    Già nella giornata di domenica le temperature massime hanno valicato nuovamente i 30 gradi in pianura e le minime non sono più scese diffusamente sotto i 15 gradi, ma il caldo è risultato decisamente sopportabile.
    Quella di oggi vedrà una ulteriore leggera amplificazione del caldo, con minime poco sotto i 20 gradi e massime fino a 32-33 gradi in città, pur con ancora una leggera ventilazione e tassi di umidità abbastanza bassi.

    A dispetto di quanto si prospettava qualche giorno fa, l’anticiclone delle Azzorre non rimarrà a farci compagnia ulteriormente, lasciandoci non balia delle correnti atlantiche ma nelle mani protettive del ben più caldo anticiclone africano.
    La sua influenza inizierà a farsi sentire a partire da martedì, con una massa d’aria molto calda e stabile in quota che prenderà in pieno la penisola iberica e parte della Francia (40 gradi pronti a spuntare su diverse località).
    Per fortuna (per chi non sopporta caldo e afa) la “fiamma” africana sulle nostre zone resterà accesa solo mercoledì e giovedì, prima che il probabile passaggio di un fronte temporalesco atlantico riporti un po’ di frescura ricacciando verso sud l’anticiclone.

    La massima forza dell’anticiclone africano dovrebbe risultare nel corso di mercoledì, quando la pressione in quota raggiungerà i massimi valori sopra le nostre teste e l’isoterma dei 20 gradi a 1500 metri (oltre al quale si può parlare di caldo intenso) prenderà possesso di tutto il Piemonte.
    La cartina sottostante mostra appunto come nel corso di mercoledì la lingua africana si estenda dal Mediterraneo occidentale verso le nostre zone, con l’anticiclone delle Azzorre in aperto atlantico e una piccola depressione al largo del Portogallo che funge da “istigatore” della rimonta calda africana.

    mappa 500 hPa europa

    Di seguito si nota la massa d’aria bollente che da SW riesce a portare l’isoterma dei 20 gradi a 1500 metri sul Piemonte.

    T 850 hPa

    Riassumendo il tempo dei prossimi 4 giorni, tutte le giornate saranno caratterizzate da molto sole e caldo che diverrà sempre più intenso e afoso con un picco tra mercoledì e giovedì, quando le massime potranno toccare localmente i 35 gradi e le minime non scendere più sotto i 20 gradi.
    Rischio temporali pressoché nullo fino a mercoledì, mentre nel pomeriggio di giovedì qualcosa potrà spuntare ma probabilmente solo sui monti. Segnale di un imminente cambiamento del tempo che dovrebbe prendere forma, come detto prima, nel corso di venerdì.

    Tags: , , , , , , , , ,


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi