Previsioni

    Published on settembre 17th, 2018 | by Meteo Pinerolo

    Previsioni settimana 17-20 settembre: alta pressione ma con alcuni disturbi

    La piccola estate settembrina, dopo gli eccessi termici dell’inizio della settimana scorsa che ci hanno regalato un’appendice dell’estate piena, continuerà in modo più “soft” anche nei prossimi 3-4 giorni, grazie alla persistenza nel Mediterraneo di una zona di alta pressione.

    Tuttavia, essa non avrà la forza di impedire l’infiltrazione di aria più umida ed instabile di origine atlantica alle alte quote, soprattutto tra oggi e domani quando sarà anche presente una debole circolazione depressionaria centrata sul mar Ligure, la quale protrarrà fino a domani l’instabilità che è iniziata a manifestarsi già nel weekend passato, con rovesci e temporali possibili un po’ dappertutto soprattutto tra la serata odierna e la mattinata di domani.
    La cartina sottostante mostra la situazione barica a livello europeo prevista nella notte tra oggi e domani:

    Si nota l’alta pressione distesa dalle basse latitudini atlantiche verso gran parte del Mediterraneo, ma un po’ indebolita sull’Europa occidentale dove riescono ad infiltrarsi le correnti perturbate atlantiche anche grazie al passaggio sull’Irlanda dell’ex uragano Helene. Esse però continueranno a fluire maggiormente alle alte latitudini europee, lasciando l’Italia in un clima ancora più estivo che autunnale.

    Come già accennato, la giornata odierna vedrà l’alternarsi tra nubi e locali precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, e momenti asciutti e soleggiati. Più a rischio la sera e la notte su martedì. Ciononostante, le temperature massime rimarranno su valori piuttosto miti, intorno ai 25 °C in pianura ed accompagnate da un alto tasso di umidità: insomma, un clima che sa ancora di estate.

    Anche la giornata di domani sarà caratterizzata dall’instabilità, con nubi associate a locali rovesci e temporali la mattina presto e tra il pomeriggio e la sera; non mancheranno però spazi soleggiati, soprattutto nelle ore centrali della giornata. Le temperature minime in pianura si assesteranno su valori poco superiori ai 15 °C, a causa anche della presenza di nuvolosità a tratti compatta, mentre le massime saranno stazionarie od in lieve aumento e generalmente di poco superiori ai 25 °C (punte di 27-28 °C).

    Le giornate di mercoledì e giovedì vedranno un nuovo rinforzo dell’alta pressione, che ridurrà l’instabilità ai soli rilievi e con bassa probabilità di isolati rovesci o temporali pomeridiani. Sole protagonista nelle zone di pianura, dove le temperature massime continueranno a mantenersi su valori quasi estivi (punte che sfioreranno i 30 °C); la maggior serenità del cielo nelle ore notturne invece farà calare leggermente i valori minimi, che in pianura si porteranno intorno ai 15 °C.

    Una prima parte di settimana ancora dal sapore estivo, in cui anche l’instabilità di oggi e domani è sintomo di un clima ancora molto lontano da quello classico autunnale. Una fortuna per chi si è preso le ferie in questo periodo, meno soprattutto per chi sperava nelle prime piogge “democratiche” utili alle coltivazioni.
    La sommatoria delle precipitazioni prevista da ora fino a giovedì sera, come si vede nella cartina sottostante, premia (e neanche troppo) le zone montuose grazie all’instabilità pomeridiana-serale, mentre molte aree pianeggianti potrebbero non vedere nemmeno una goccia di pioggia:

    Tags: , , , , , , , , , , ,


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi