News

    Published on novembre 16th, 2014 | by Meteo Pinerolo

    Previsioni settimana 17-20 novembre

    La lunga fase dominata dalle correnti perturbate atlantiche sta finalmente per terminare, non prima però del passaggio dell’ultima perturbazione della serie nella giornata di domani. Essa non dovrebbe essere così intensa come le precedenti (soprattutto in riferimento alle nostre zone); tuttavia, con diverse zone che ancora stanno digerendo a fatica gli eccessi piovosi dei giorni precedenti, i fenomeni previsti per domani rischiano di ricreare ulteriori criticità locali relative al dissesto idrogeologico (per esempio nel Levante Ligure).
    La presenza di aria piu’ fredda sul catino padano farà sì che la quota delle nevicate si abbassi sin verso i 1200-1400 metri (localmente anche piu’ in basso), imbiancando anche le località di media montagna. L’accumulo nevoso in una settimana è aumentato in alcune zone considerevolmente, ma solo a quote superiori ai 1800-2000 metri; tuttavia nelle alte valli nostrane non tutte le perturbazioni sono state così “prolifiche”, infatti a Sestriere ad esempio non si è riusciti a raggiungere il mezzo metro (c’erano sicuramente altre aspettative all’avvio della fase perturbata). Neanche quest’ultima perturbazione farà incrementare in modo vistoso l’altezza della neve, con non piu’ di 10-15 cm di neve fresca prevista (facile che ne cadano soltanto alcuni cm).
    Da martedì e almeno per 3-4 giorni il tempo tornerà tranquillo, grazie alla rimonta verso il Mediterraneo centro-occidentale di un promontorio di alta pressione dal nord Africa. Anche le correnti perturbate atlantiche molleranno la presa su buona parte dell’ Europa, consentendo col passare dei giorni un certo raffreddamento dell’ Europa orientale (primi segnali invernali in prospettiva?).

    mappa 500 hPa europa

    DETTAGLIO PREVISIONI

    Lunedì 17 novembre: mattinata già molto nuvolosa, con deboli piogge sparse. Tra la tarda mattinata e il primo pomeriggio transiterà la parte piu’ attiva della perturbazione, con alcuni nuclei piovosi moderati in veloce movimento SW-NE (correnti in quota di Ostro-Libeccio); la direzione prevista delle correnti non dovrebbe favorire un grosso accumulo piovoso nelle nostre zone, con non piu’ di 15-20 mm totali. Quota neve sui 1200-1400 metri. Dal tardo pomeriggio miglioramento deciso del tempo grazie alla rotazione dei venti da W-NW, con aperture del cielo anche ampie nel corso della serata. Temperature massime in calo, intorno agli 8-10°C in pianura.

    precipitazioni

    Martedì 18 novembre: giornata nel complesso poco nuvolosa o a tratti parzialmente nuvolosa, per il transito di nubi medio-alte con direzione W-E. Piu’ disturbato il tempo sui monti al confine con la Francia, con deboli precipitazioni non escluse. Foschie e banchi di nebbia isolati possibili in pianura nelle ore notturne e mattutine. Temperature minime in calo sotto i 5°C, massime in aumento poco sopra i 10°C.

    Mercoledì 19 novembre: il rafforzamento del promontorio di alta pressione sull’Europa occidentale favorirà un cielo sereno o poco nuvoloso per l’intera giornata, tra l’altro con corenti da NW abbastanza secche a tutte le quote e tali da sfavorire la formazione dei banchi di nebbia in pianura. Temperature minime circa stazionarie e massime in lieve aumento, con i 15°C localmente alla portata.

    Giovedì 20 novembre: giornata dal punto di vista meteo simile a quella precedente, con sole ben presente ma probabile maggiore umidità nei bassi strati, per cui tornerà concreto il rischio di formazione di foschie e banchi di nebbia. Temperature senza variazioni di rilievo.

    Tags: , , , , , , , , ,


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi