Previsioni

    Published on ottobre 16th, 2017 | by Meteo Pinerolo

    Previsioni settimana 16-19 ottobre: si scorge la pioggia all’orizzonte!

    Ormai non si puo` piu` scherzare, la pioggia deve arrivare per allievare almeno in parte la siccita` che ha raggiunto livelli un po’ preoccupanti nelle nostre zone. Basta guardarsi intorno e vedere i terreni secchi e bisognosi di irrigazione, come se ci si trovasse in piena estate, accompagnati dai corsi d’acqua che hanno una portata ai minimi termini e la conseguente razionalizzazione dell’acqua iniziata in alcune localita`.

    Ma all’orizzonte appare, come un miraggio che via via diventa sempre piu` reale, la possibilita` di vedere finalmente la pioggia tornare a cadere sul pinerolese a partire dalla giornata di giovedi`.
    Dopo la grande performance (diremmo esagerata) dell’alta pressione in questi giorni, con il sole dominatore assoluto e temperature che hanno raggiunto valori simil-estivi sia in pianura che soprattutto in montagna, a partire da domani essa tenderà velocemente a sgonfiarsi e a porre i suoi massimi tra il Mediterraneo orientale ed i Balcani. Merito anche del progressivo indebolimento dell’uragano Ophelia una volta raggiunte le Isole Britanniche, la quale nel suo movimento dalle Azzorre all’Irlanda ha indirettamente favorito il rafforzamento e l’espansione dell’alta pressione su un territorio così vasto.

    Nel frattempo sull’Europa occidentale finalmente la pressione tenderà a calare per l’arrivo di una saccatura depressionaria atlantica, segno dell’apertura della cosiddetta “porta atlantica”, ovvero dell’ingresso deciso delle correnti perturbate atlantiche fin verso il Mediterraneo occidentale.
    Già tra martedì e mercoledì Spagna e Francia occidentale saranno interessate da nubi e precipitazioni per il transito della perturbazione associata all’area depressionaria, in avvicinamento verso le nostre zone nella notte su giovedì.
    La cartina sottostante mostra la situazione barica a livello europeo prevista per la giornata di mercoledì:

    Si nota la saccatura depressionaria tra il golfo di Biscaglia, il nord della Spagna e la Francia occidentale, alimentata da fresche correnti nord-occidentali sul vicino Atlantico e richiamante umide correnti da SW appena ad ovest dell’Italia. L’alta pressione responsabile della quasi-estate di questi giorni si trova indebolita tra il Mediterraneo orientale ed i Balcani, mentre l’anticiclone delle Azzorre rimane appartato alle basse latitudini dell’oceano Atlantico.

    Pertanto, dopo una giornata odierna ancora dominata dall’alta pressione, con sole e valori termici simil-estivi (col probabile raggiungimento dei picchi massimi di temperatura di questa fase meteo, sia in pianura che in montagna), le giornate di martedì e mercoledì saranno ancora caratterizzate da molto sole ma valori termici in leggero e progressivo calo, comunque sempre al di sopra delle medie del periodo (massime in pianura diffusamente oltre i 20 °C e minime poco sotto i 10 °C).
    A partire da mercoledì sera, il cielo inizierà a coprirsi da ovest per l’approsimarsi all’arco alpino della perturbazione, ma probabilmente ancora senza fenomeni associati.

    A questo punto però rimangono tutt’ora i dubbi sulla capacità della perturbazione di interessare in modo netto il Piemonte, poichè i modelli ancora non riescono a “leggere” il suo destino non appena essa sarà in procinto di valicare le Alpi.
    Infatti, insieme all’ipotesi di piogge deboli/moderate, a carattere intermittente, nell’arco della giornata di giovedì fino alla mattinata di venerdì, dove in ogni caso le zone favorite dovrebbero essere ancora una volta quelle dell’alto Piemonte, vi è anche la possibilità di un netto indebolimento della perturbazione proprio sul più bello, col rischio di un’altra occasione mancata per piogge a questo punto preziose.
    Nei prossimi aggiornamenti questi dubbi verranno risolti, noi speriamo che la distribuzione dei fenomeni per giovedì pomeriggio segua ciò che è previsto da un modello a scala locale ed evidenziato nella cartina sottostante, relativa alle 15:00 di domani:

    Buon inizio di settimana a tutti!

    Tags: , , , , , , , , , , , , ,


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi