News

    Published on gennaio 28th, 2014 | by Meteo Pinerolo

    Previsioni 29-30 gennaio: arriva la neve!!

    Come già preannunciato alcuni giorni fa, è arrivato il momento di assistere alla prima nevicata in pianura degna di nota di questa stagione invernale.
    Come spesso accade in situazioni di nevicate previste, ci sono tutt’ora alcune discrepanze tra i modelli a causa dei seguenti fattori di incertezza:

    1. l’entità delle precipitazioni (nevose o piovose che siano) e la loro distribuzione spazio-temporale nell’arco della giornata;
    2. le temperature sulla colonna d’aria tra il suolo e i 1000 metri di quota, sia nella parte iniziale del peggioramento che nel corso dell’evento (ricordo che quasi sempre le nostre nevicate sono dovute allo scorrimento di aria piu’ calda sopra aria fredda finchè la prima non inizia a prendere il posto della seconda).

    Nel caso di questo peggioramento, PARE che il picco massimo di precipitazioni sia tra la serata di domani e la mattina di giovedì e c’è il rischio che giovedì mattina, dopo diverse ore di afflusso di aria piu’ mite da scirocco a partire dalle medie quote, la colonna d’aria si “deteriori” e non sia piu’ idonea alla caduta della neve fino al piano.

    Osservando gli ultimi aggiornamenti dei modelli, possiamo notare che:

    _fino alla serata/nottata di domani le temperature saranno quasi sicuramente favorevoli alla neve fino al piano, con valori di -5°C/-6°C alla quota isobarica di 850 hPa (ca. 1500 metri) e di -2°C/-1°C alla quota isobarica di 925 hPa (ca. 700 metri) previsti nella serata di domani.

    T 850 hPa

    T 925 hPa

    _le correnti alla quota isobarica di 700 hPa (ca. 3000 metri) dovrebbero disporsi da ostro-scirocco (S-SE) sempre nella serata di domani, favorendo la presenza di precipitazioni moderate sulle nostre zone.

    venti 700 hPa

    Le prime precipitazioni dovrebbero cadere intorno all’ora di pranzo di domani, ma l’intensità dovrebbe rimanere generalmente debole per buona parte del pomeriggio. Tuttavia i fiocchi abbastanza asciutti potrebbero accumulare già qualche cm prima di sera.
    Poi aumento dell’intensità delle precipitazioni in serata, seguito da una possibile pausa in nottata e da una nuova ripresa tra la mattina e il pomeriggio di giovedì. Dopo essere rimaste stabilmente su valori piuttosto freddi fino al primo mattino di giovedì, le temperature gradualmente e lentamente saliranno fino a mettere in dubbio la continuazione della neve nelle ultime ore di precipitazioni sotto i 500 metri.

    Situazione ingarbugliata e molto evolutiva, che può dare spazio a sorprese. Allo stato attuale, entro giovedì mattina si potrebbero accumulare localmente anche 15-20 cm sotto i 500 metri; TUTTAVIA è meglio tener presente dei fattori di incertezza elencati sopra che solo il monitoraggio in tempo reale potrà sciogliere.
    Seguite la nostra pagina facebook per aggiornamenti flash sulla situazione, soprattutto riguardo la giornata di giovedì. E nei giorni seguenti il tempo non migliorerà affatto, anzi sarà ancora dura formulare previsioni precise ed attendibili… 😉

    Tags: , , , ,


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi