News

    Published on marzo 18th, 2015 | by Meteo Pinerolo

    Il Tempo col Binocolo: primavera inquieta fino a fine mese?

    Siamo alle porte della primavera astronomica (quella meteorologica è già iniziata il 1° marzo) e il tempo dalle nostre parti sta seguendo il suo percorso normale tipico marzolino, con episodi di maltempo accompagnati da temperature quasi invernali e periodi di bel tempo con temperature massime facilmente sopra i 15°C in pianura.
    L’unica nota di rilievo degli ultimi giorni è stata il notevole accumulo nevoso sopra i 1500 metri sui rilievi (fino a 2 metri nel cuneese), favorito da una particolare disposizione delle correnti in quota, durata per 3-4 giorni, che ha permesso al Piemonte di ricevere un ingente apporto di piogge e nevicate a quote non troppo alte (sopra i 1000 metri è stata neve per tutta la durata dell’evento).

    Ora ci stiamo godendo giornate assolate e piuttosto gradevoli di giorno, ma l’evoluzione del tempo nei prossimi giorni non promette stabilità duratura e l’esplosione della primavera così come è concepita nella mente della gente comune. In una normale stagione primaverile, soprattutto a marzo e aprile, non dovrebbe mai mancare una continua alternanza di sole-mitezza e nubi-piogge-freddo, e questo dovrebbe essere il leit-motiv della parte finale di questo mese di marzo.

    Dal grafico delle possibili evoluzioni del tempo nei prossimi 7-10 giorni, si nota chiaramente la minaccia concreta (ormai è probabile) di un nuovo episodio di maltempo tra sabato e domenica, accompagnato da un calo delle temperature che si riporteranno sotto i 10°C per l’intera giornata (non si avrà il freddo di domenica scorsa però…).

    spaghi

    Il peggioramento atteso trae origine da una perturbazione, ora posizionata tra la Spagna e le isole Baleari, che si porterà verso l’Italia tra venerdì e sabato e verrà rinvigorita da aria fredda in arrivo dal nord Europa, la quale oltretutto favorirà la formazione di un centro di bassa pressione sul mar Ligure che a sua volta agevolerà l’arrivo di nubi e piogge verso le nostre zone.

    mappa 500 hPa europa

    Con tutta probabilità la perturbazione in arrivo non sarà intensa come la precedente, oltretutto da lunedì il tempo sarà già migliorato, per cui ci aspettiamo delle precipitazioni cumulate non superiori ai 50 mm. La quota neve dovrebbe assestarsi intorno agli 800-900 metri, ma è meglio aspettare i prossimi aggiornamenti con le previsioni per il weekend di domani.

    Riguardo al tempo previsto per la prossima settimana, ci aspetterà probabilmente un inizio tranquillo, con sole e mitezza alla stessa maniera di oggi. Ma a partire da mercoledì è pronto ad intervenire un’ennesimo episodio di maltempo, potenzialmente intenso e con temperature nuovamente quasi invernali. Esso avrà la durata max di 2-3 giorni, lasciando nuovamente il posto ad un periodo di stabilità atmosferica. Per ora resta ancora tutto da vedere la dinamica di questo possibile peggioramento, in quanto, data la scadenza lontana, potrebbe addirittura essere cancellato dai modelli previsionali nei prossimi aggiornamenti. D’altro canto siamo nel campo del “fantameteo”, dove l’affidabilità della previsione è molto bassa!

    Tags: , , , , , , ,


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi