News

    Published on dicembre 23rd, 2014 | by Meteo Pinerolo

    Il Tempo col Binocolo: l’inverno entra in scena!

    Dopo 3/4 del mese di dicembre caratterizzati da una mitezza prolungata e a tratti quasi eccezionale, dopo il giorno di Natale l’inverno vero finalmente si farà sentire nelle nostre zone, ma in generale anche su buona parte dell’Italia.

    Un blocco di aria fredda di origine artica si porterà dal nord Europa principalmente verso i Balcani, ma riuscirà lo stesso a causare una netta diminuzione delle temperature su tutta l’Italia dalla giornata di Santo Stefano. Esse si porteranno sotto la media del periodo di qualche grado, inaugurando una fase prettamente invernale almeno per qualche giorno; la notte di venerdì sarà probabilmente caratterizzata da gelate di una certa entità anche in pianura, con valori anche sotto i -5°C.

    spaghi

    Ma non è finita qui… durante il prossimo week-end, il probabile arrivo di un secondo nucleo freddo artico, stavolta con traiettoria piu’ occidentale rispetto al precedente, potrebbe formare un vortice depressionario tra il mar Ligure e l’alto Tirreno per contrasto con le acque piu’ calde dei nostri mari: la conseguenza diretta è la genesi di nubi e precipitazioni diffuse sul Piemonte, che saranno quasi sicuramente nevose fino al piano, dato il cuscino freddo che si formerà nei medio-bassi strati dopo l’avvezione fredda di Santo Stefano.
    Data ancora la distanza temporale dall’evento, c’è ancora molta indecisione sulla traiettoria del nucleo freddo: ad ORA, la maggior parte dei modelli propende per una discesa dell’aria fredda attraverso la Francia e puntando il Mediterraneo occidentale (maltempo quasi assicurato), tuttavia vengono ancora mostrati alcuni scenari che propendono per un interessamento marginale del Piemonte, vanificando quindi la prima nevicata della stagione.
    Nella mappa sottostante che mostra la situazione barica in Europa nella giornata di sabato, si nota il primo nucleo freddo (quello di venerdì) sul mar Ionio, in allontanamento, e il secondo nucleo freddo sulle Isole Britanniche che punterà verso l’Italia nella giornata di domenica e che potrebbe portare la prima nevicata stagionale fino in pianura sul Piemonte.

    mappa 500 hPa europa

    Dopo il doppio “attacco” dell’aria fredda all’Italia, il tempo pare nuovamente “sonnecchiare” col ritorno di una zona di relativa alta pressione, con molto freddo in pianura grazie alle inversioni termiche agevolate dal possibile effetto albedo della neve presente al suolo. Temperature in linea col periodo in quota, senza piu’ la mitezza di questi ultimi giorni.

    Non chiedeteci adesso quanti cm potranno cadere domenica da noi, è praticamente un terno al lotto con un ventaglio di possibilità troppo ampio. Aspettate le previsioni per i prossimo week-end che faremo venerdì per avere i dettagli del peggioramento (sempre che venga confermato in linea generale nei prossimi giorni!).

    Tags: , , , , , , , , , , ,


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi