News

    Published on agosto 12th, 2015 | by Meteo Pinerolo

    Il Tempo col Binocolo: gran caldo agli sgoccioli, estate in stand-by per qualche giorno

    Il vortice depressionario dello scorso week-end ha dato un primo colpo alla grande calura africana, portando temporali diffusi e un calo termico apprezzabile. Il gran caldo però è tornato subito in sella, pur senza i picchi di inizio agosto, nella giornata odierna e replicherà anche domani portando molto sole e temperature fino a 35°C localmente in pianura.

    Questa volta sarà solo un fuoco di paglia, poichè dall’Atlantico è pronta un’altra perturbazione la quale, sospinta da correnti fresche nord-atlantiche, porterà un peggioramento marcato del tempo proprio nel weekend di Ferragosto con temporali diffusi, localmente di forte intensità, e sensibile calo termico. Sotto è mostrata la situazione barica prevista in Europa per la giornata di domenica 16 agosto:

    mappa 500 hPa europa

    L’alta pressione africana si farà nuovamente sorprendere dall’arrivo di una estesa e abbastanza profonda saccatura depressionaria dal nord Atlantico verso l’Europa occidentale e l’Italia. Essa ospiterà al suo interno anche la già citata perturbazione, che si ritroverà a ridosso delle Alpi occidentali già nel corso della giornata di venerdì e sarà responsabile dei primi temporali pre-frontali in quel giorno. L’aria fresca e instabile farà inizialmente fatica a dilagare verso l’Italia e ciò causerà un rallentamento della perturbazione nella giornata di Ferragosto (ma le nostre zone saranno già prese di mira dai temporali!), per poi riuscire nell’impresa nella giornata di domenica estendendosi a buona parte del Paese, portando temporali diffusi e localmente di forte intensità.

    Ma probabilmente non è finita qua, poichè la formazione e l’isolamento di un’area di alta pressione sulla Scandinavia permetterà l’aggancio della circolazione nord-atlantica con quella nord-orientale russa, rinvigorendo l’instabilità e prolungando il periodo fresco su tutta l’Europa centrale e il nord Italia fino ai primi giorni della prossima settimana. Che siano tutti segni di un’estate che sta scricchiolando sotto l’avanzare inesorabile della stagione?

    Se vogliamo spingerci ancora oltre, nella seconda parte della prossima settimana potrebbe tornare l’alta pressione ma senza portare un caldo eccessivo e con una protezione non adeguata sul nord Italia che rimarrà parzialmente esposto alle correnti piu’ fresche atlantiche in scorrimento sul centro Europa.
    Il grafico delle possibili evoluzioni del tempo nei prossimi 7-10 giorni riassume tutto quanto detto finora:

    spaghi

    Tags: , , , , ,


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi