News

    Published on aprile 29th, 2015 | by Meteo Pinerolo

    Il Tempo col Binocolo: alta pressione ed instabilità, a volte capita!

    State tranquilli non siamo impazziti, semplicemente abbiamo riassunto all’estremo quelle che saranno le caratteristiche dei giorni a venire secondo i vari modelli previsionali. Iniziamo subito col proporvi il grafico ensemble, in modo che possiate rendervi conto anche da soli che anticlicone ed instabilità possono esistere in contemporanea.

    MS_845_ens

    Solitamente siamo stati abituati a vedere linee a “zig zag” per quando riguarda l’andamento termico, con repentini sbalzi termici. Questa volta tale andamento compare anche nelle linee riguardanti le precipitazioni, in basso nel grafico. Ovviamente il significato è solo uno, nessun peggioramento organizzato ma vari episodi di instabilità. Come è possibile che in un regime di alta pressione, e quindi di presunta stabilità, ci siano però i presupposti per tempo variabile? Lo vedremo a breve, prima un rapido sguardo al 1° Maggio ed al weekend (cui seguierà domani bollettino specifico).

    Venerdì

    L’attuale posizione dell’anticiclone tra il nord Africa e la penisola Iberica, consente ancora la possibilità a fronti atlantici di arrivare sull’Europa. La nostra regione, al limite tra le due configurazioni, tende da un lato a godere di temperature miti e piacevoli mentre dall’altro risente di spifferi di aria più fresca ed umida proveniente dai fronti che riescono a passare oltralpe. Tra oggi ed il weekend saranno diversi gli afflussi di aria che solleticheranno il Piemonte, con conseguenti possibilità per rovesci o temporali a spasso tra i rilievi e le pianure, tendenzialmente verso il tardo pomeriggio e la sera. Condizioni che in parte guasteranno un pò il ponte ma saranno alternate a pause asciutte e di sole, quindi non sono precluse attività all’aperto ma sempre con un occhio rivolto al cielo.

    Dall’inizio della prossima settimana saremo invece interessati, non in prima persona, da una notevole rimonta anticiclonica di matrice tropicale (il tanto temuto e sbandierato anticiclone africano) che porterà un sensibile rialzo termico. Tuttavia anche in questo contesto non saremo totalmente tutelati da qualche disturbo. L’asse della rimonta alto pressoria disposto quasi da sud ovest verso nord est consentirà ancora l’inserimento di influssi freschi ed umidi, vere e proprie scintille capaci di innescare temporali e piogge.

    Martedì 5

    Nel resto d’Italia, in particolare al centro sud ed in Sardegna, potranno facilmente essere registrati record storici di caldo per la stagione, con possibili punte di 39 °C!!! La cartina sottostante parla chiaro, Sardegna a fuoco mentre al nord andrà decisamente meglio seppur in un contesto caldo ed umidiccio!


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi