News

    Published on novembre 26th, 2014 | by Meteo Pinerolo

    Il Tempo col Binocolo: primi respiri invernali nei primi giorni di dicembre

    Non contento di quello che ha combinato fino ad ora, il mese di novembre si congederà con un altro serio attacco perturbato di tipo autunnale durante il prossimo week-end.
    Non che domani sia proprio una bella giornata, poichè risulterà uggiosa con un po’ di pioggia a tratti, però da venerdì saremo nelle mire di una nuova estesa e profonda circolazione depressionaria centrata sulla penisola iberica.

    Vi avevamo già avvisati ieri sulla possibilità di assistere a precipitazioni piuttosto pesanti sulle nostre zone, ora tale rischio ancora sussiste. Il periodo perturbato durerà fino a domenica (che potrebbe essere la giornata peggiore), tuttavia la traiettoria ad ora prevista del vortice depressionario lo terrà stazionario tra Spagna e Marocco nella giornata di sabato, che in questo modo da noi potrebbe trascorrere fortunatamente con piogge non intense o addirittura con una tregua.
    Per i dettagli riguardo l’evoluzione del tempo tra venerdì e domenica vi rimandiamo alle previsioni di domani, quando la situazione sarà piu’ chiara.
    In ogni caso, la depressione si porterà verso l’Italia tra domenica e lunedì, portando un intenso peggioramento autunnale (quindi accompagnato da un clima ancora piuttosto mite per il periodo) su tutta la penisola.

    La novità è che probabilmente (bisognerà aspettare che tutti i modelli si allineino a questa evoluzione) la suddetta depressione riuscirà a richiamare aria fredda dall’Europa orientale, portandola fin sul nord Italia nella giornata di martedì. Le temperature pertanto si abbasseranno in modo sensibile fino a portarsi leggermente sotto la media del periodo.
    Sarà piu’ difficile valutare se col freddo torneranno le schiarite oppure se verrà rinvigorito il maltempo anche sulle nostre zone, con l’aiuto di altra aria fredda di origine nord-atlantica in possibile arrivo dalla Francia tra martedì e mercoledì.

    mappa 500 hPa europa

    Nel secondo caso, le eventuali precipitazioni risulteranno nevose a quote anche inferiori ai 1000 metri.

    La prossima settimana dovrebbe proseguire con un clima sicuramente piu’ invernale rispetto ad ora, ma i modelli, vista l’elevata distanza temporale, sono ancora un po’ “confusi” e propongono anche evoluzioni piu’ estreme votate ad un freddo piu’ intenso. Ancora piu’ difficile valutare se l’eventuale freddo sarà accompagnato da un clima stabile o da un certo dinamismo atmosferico, con nevicate anche a quote basse.

    spaghi

    Quindi, riassumendo, il mese di dicembre (che, ricordo, è già il primo mese invernale) dovrebbe aprirsi con i primi freddi invernali, da valutare se accompagnati o no da precipitazioni nelle nostre zone. Prima però dovremo sorbirci l’ennesimo episodio di maltempo di questa stagione autunnale.

    Tags: , , , , , , , , , , , ,


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi