News

    Published on agosto 7th, 2014 | by Meteo Pinerolo

    Il Tempo col Binocolo: estate vecchio stampo fino a Ferragosto!

    Dopo la forte anomalia a livello barico sull’Europa durante il mese di luglio, con la frescura e la grande quantità (localmente eccezionale) di precipitazioni cadute su gran parte d’Italia, in opposizione al caldo intenso e persistente della Scandinavia e delle Repubbliche baltiche (superati alcuni record storici di caldo), agosto gradualmente sta rimettendo le cose “a posto”.

    L’anticiclone scandinavo sta per essere smantellato dalle correnti atlantiche e tra una settimana la Scandinavia ospiterà un’ampia figura depressionaria che porterà in loco condizioni tipicamente autunnali; le forti correnti occidentali sull’Europa centrale che sosterranno questa bassa pressione favoriranno invece (finalmente!) la decisa espansione di un redivivo anticiclone delle Azzorre verso il Mediterraneo. Espansione che sarà piu’ decisa solo a partire dalla prossima settimana, portando il solleone al centro-sud Italia ma lasciando parzialmente scoperto il nord Italia, sfiorato a tratti dal passaggio di alcuni fronti nuvolosi che scorreranno sull’Europa centrale, spinti dalle intense correnti occidentali sopra citate.

    mappa 500 hPa europa

    Una situazione classica estiva del periodo del Ferragosto nei decenni precedenti il 2000…

    Prima dell’instaurarsi di questo “pattern barico”, una certa ondulazione delle correnti atlantiche favorirà l’ingresso di moderati impulsi instabili verso le nostre zone da adesso fino al week-end.
    Già nel corso della giornata odierna, aumenterà l’instabilità con la possibilità di formazione di alcuni temporali sparsi tra la sera e la notte. Da venerdì a domenica il copione sarà piu’ o meno lo stesso, con probabilmente la giornata di domenica piu’ a rischio per il passaggio di un fronte nuvoloso piu’ organizzato dalla Francia (contemporaneamente al passaggio del vecchio uragano “Bertha” sul Regno Unito). Rimando all’articolo sul tempo del week-end i dettagli previsionali.

    Nonostante questi disturbi, il clima rimarrà prettamente estivo, con diversi momenti soleggiati e caldo moderato in linea con le medie del periodo, come è mostrato dal grafico delle possibili evoluzioni del tempo previste dai modelli nei prossimi giorni:

    spaghi

    Quindi, almeno fino a martedì/mercoledì prossimo, chi è in vacanza al mare non avrà nessun particolare problema, mentre sarà un po’ piu’ sfortunato chi andrà in montagna, anche se il tempo sarà decisamente migliore rispetto ai giorni passati (insomma, piu’ che accettabile!). Le temperature massime supereranno localmente di poco i 30°C e le minime dovrebbero attestarsi sotto i 20°C, quindi un caldo ampiamente sopportabile.

    Intorno al Ferragosto, ma qui stiamo per entrare nel “fantameteo”, le correnti perturbate atlantiche potrebbero temporaneamente penetrare maggiormente sul nord Italia, pilotando una perturbazione che porterà un veloce peggioramento tra il 14 e il 15 agosto e che sarà seguita da aria piuttosto fresca in quota.
    Tuttavia sarà da valutare quanto l’anticiclone delle Azzorre riuscirà ad opporsi a questo tentativo; in ogni caso sembra probabile che, a prescindere dalla riuscita o meno di questo peggioramento, il tempo nei giorni seguenti torni ad essere stabile, soleggiato e con caldo moderato.

    Tags: , , , , , , , , , , , , ,


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi