News

    Published on novembre 29th, 2014 | by Meteo Pinerolo

    Bollettino Arpa Piemonte: allerta 1-ordinaria

    Lo avevamo già immaginato ed anticipato ieri sera che nella giornata odierna l’Arpa Piemonte avrebbe emesso un bollettino di allerta meteorologica per forti precipitazioni (possibili anche temporali) per il Pinerolese e le Valli Chisone e Pellice, oltre a tutta la pianura Torinese e Cuneese, con le rispettive vallate.

    bollettino_allerta-page-001

    A fronte della pioggia già caduta fino ad ora (circa 50mm a Pinerolo) e di quanta ne dovrebbe cadere entro Lunedì (sono ipotizzabili circa 70-100mm per un totale di 120-150mm), considerando anche la quota neve in salita fin verso i 2000/2100mt, l’Arpa ha correttamente deciso di emanare l’allerta 1 (su 3), ovvero allerta ordinaria.

    A cosa dobbiamo quindi fare attenzione? I grossi torrenti come Pellice e Chisone non dovrebbero portare ad alcun genere di criticità, sono ad un livello abbondandemente tranquillo e il loro rialzo non sarà preoccupante. Meglio avere un occhio di riguardo per altri fattori:

    – aree stradali soggette a ristagni d’acqua (in parole semplici grosse pozzanghere in carreggiata);
    – campi e relativi canali di irrigazione/scolo/bialere che potrebbero non reggere in caso di localizzati temporali;
    – torrenti secondari in valle e soprattutto ruscelli o rigagnoli di versante che sono i primi a risentire del carico di precipitazioni lungo tutto il crinale.

    Il clou del peggioramento si avrà dalla serata odierna con un costante incremento dell’intensità delle precipitazioni, fino ad avere valori anche forti o molto forti.

    Capitolo neve: purtroppo la quota neve sarà abbastanza alta, sarebbe stata un’ottima occasione per accumuli importanti anche a quote medie. Il grosso invece si avrà oltre i 2000mt, la stessa Sestriere potrebbe avere differenze notevoli tra il paese e la sommità delle piste (1mt di neve in quota non è da escludere).

    La maggior raccomandazione è quindi di fare attenzione se siete alla guida, se abitate vicino a torrenti o ruscelli ed in zone soggette ad allagamenti. Il Pinerolese è capace di resistere ad accumuli maggiori ma è sempre meglio non sottovalutare queste situazioni.

    Sulla pagina di facebook ci saranno aggiornamenti costanti!

    Tags: , , , , ,


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi