News

    Published on dicembre 10th, 2013 | by Meteo Pinerolo

    Blocco ad “omega” e dominio anticiclonico

    Non solo il traffico a Pinerolo e Torino è bloccato… anche il tempo ha deciso di bloccarsi con una lunga serie di giornate praticamente fotocopia. Tutta colpa (o merito a seconda dei punti di vista) dell’insediamento di una vasta area di alta pressione che attualmente occupa mezza Europa, la quale proprio tra oggi e domani piazzerà i suoi massimi sopra l’Italia.
    Conseguenze? clima piuttosto mite per la stagione in montagna (zero termico domani oltre i 3000 metri) e forte inversione termica in pianura con temperature sotto lo 0 di notte e al primo mattino e massime poco sopra ai 5 °C. Nelle prossime 2-3 notti c’è il concreto rischio di avere nebbie molto piu’ insistenti rispetto ai giorni passati, col conseguente aumento della sensazione di freddo umido in pianura.
    Questa è una tipica situazione di blocco (si parla tecnicamente di “configurazione a omega”) che in inverno può rimanere statica per molto tempo, soprattutto quando, per motivi che ora non sto a descrivere, le correnti in alta quota delle medie latitudini (correnti a getto) sono particolarmente intense e poco inclini a favorire scambi meridiani (nord-sud) di masse d’aria con caratteristiche diverse (che è alla genesi di tutte le perturbazioni atmosferiche).
    Qui postata c’è la mappa relativa alla giornata di domani, con l’alta pressione subtropicale presente sopra le nostre teste e quella delle Azzorre ora in pieno Atlantico; di contro sono presenti due saccature (delimitate dai serpeggiamenti verso sud delle correnti a getto), una debole e in fase di rapido dissipamento al largo del Portogallo e l’altra piu’ intensa che è la causa della forte nevicata che ha colpito Instanbul poco fa.
    Da giovedì l’alta pressione tenderà ad indebolirsi ma senza nessuna particolare conseguenza sul tempo delle nostre zone se non per il ritorno delle temperature in quota su valori piu’ vicini alle medie del periodo.
    Esiste anche la possibilità di assistere ad un modesto peggioramento all’inizio della prossima settimana. Tuttavia non sarà affatto facile vincere la resistenza dell’alta pressione….


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi