News

    Published on aprile 18th, 2014 | by Meteo Pinerolo

    Aggiornamento weekend di Pasqua e Pasquetta

    Eccoci arrivati all’atteso aggiornamento per il weekend ma soprattutto, come ben sappiamo, per la giornata di Pasquetta. Sarà una tre giorni abbastanza movimentata a causa di un fronte freddo in arrivo da nord che porterà due diversi momenti perturbati tra Sabato e Lunedì, con una leggera tregua nella giornata di Domenica.
    La perturbazione con annessa aria fredda al seguito è ormai in prossimità delle Alpi e sfonderà in nottata. Il risultato sarà un alto rischio di temporali con direttrice nord-sud nelle ore notturne, le zone più favorite sembrano quelle più orientali ma nessuna parte della regione sembra essere al sicuro. La seconda conseguenza sarà la formazione di un minimo di bassa pressione sul Mar Ligure che per buona parte della giornata di domani porterà rovesci sparsi anche intensi in arrivo da Est, sempre con il rischio di temporali:

    sabato

    La seconda parte di Sabato e l’inizio di Domenica godranno di un temporaneo miglioramento con possibilità di ampie schiarite ma con il rishio di qualche rovescio a sorpresa. Dal tardo pomeriggio di Pasqua però un nuovo approfondimento del minimo depressionario causerà un nuovo peggioramento del tempo. Le correnti saranno cambiate a seguito di un spostamento del minimo e ruoteranno da sud ovest:

    lunedì

    Pinerolo ed il pinerolese solitamente tendono ad essere protetti da questa tipologia di correnti quando le piogge assumono carattere più “organizzato” ma quando si ha a che fare con i rovesci ed i temporali nulla è scontato ed anzi, sovente, la formazione dei rovesci sui rilievi li porta poi ad interessare proprio la nostra pedemontana. La giornata di Pasquetta sarà dunque caratterizzata da una spiccata instabilità, con rovesci alternati a momenti asciutti o possibili brevi schiarite. Nell’immagine di copertina potete vedere i possibili accumuli per Lunedì, c’è da dire che non saranno così diffusi ma più localizzati. In particolare però non è possibile fare una stima corretta degli accumuli visti i rovesci che difficilmente sono previdibili come intensità e localizzazione.

    Le temperature sanno in calo soprattutto nella giornata di Sabato, quando la quota neve potrà essere prossima (se non leggermente inferiore) ai 1000mt nel Cuneese.

    Riassumendo quindi, l’ombrello sembra essere obbligatoriamente a portata di mano per tutti i prossimi tre giorni purtroppo…

    Tags: , , , , , ,


    About the Author

    Meteo Pinerolo, portale di meteorologia del Pinerolese, previsioni ed aggiornamenti costanti a cura di Flavio Cappellano e Giulio Beltramino.



    Back to Top ↑

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, o cliccando su Accetto acconsenti al loro utilizzo maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi